post

Fossi, sindaco di Campi, sullo stadio: “La scelta spetta a Commisso”

Trapelano le prime notizie riguardo l’incontro odierno tra il presidente viola Rocco Commisso e il sindaco di Campi Bisenzio Emiliano Fossi.

Ecco le parole del primo cittadino di Campi:

Con Commisso è stato come al solito un incontro positivo. Era da un po’ di tempo che non ci vedevamo, è stata l’occasione per fare un punto della situazione. Stadio a Campi? Non ci sono grosse novità, siamo sempre nella situazione di prima. La scelta spetta alla Fiorentina, qualunque siano le decisioni prese dovremo lavorare per mettere in condizione la società viola di operare al meglio. Su questo punto c’è pieno accordo anche col sindaco di Firenze Nardella

post

Stadio: incontro in questi minuti tra Commisso e il sindaco di Campi.

Se dal Comune di Firenze è arrivato un ultimatum verso la Fiorentina (“Noi rifacciamo lo stadio Franchi, se c’è anche la Fiorentina meglio” le parole del sindaco Nardella), sembra non tramontare comunque l’ipotesi Campi Bisenzio.

Proprio mentre scriviamo è in corso un incontro tra il presidente gigliato Rocco Commisso e il sindaco di Campi Bisenzio Emiliano Fossi.

Argomento, ovviamente, le possibilità di costruire un impianto nel Comune di Campi.

Seguiranno aggiornamenti sull’esito dell’incontro.

post

Mercato giovani: la Fiorentina acquista un giovane portiere bulgaro

La Fiorentina chiude per un giovane portiere bulgaro: si tratta di Ivan Andonov, classe 2003, prelevato dal Levski Sofia.

Queste le parole del proprietario del club bulgaro, Nasko Sirakov:

Abbiamo raggiunto un accordo con la Fiorentina per Andonov, manca solo da firmare il contratto ma possimo farlo in qualsiasi momento. La formula è quella del prestito con diritto di riscatto. Dopo la firma il giocatore arriverà in Italia

Andonov andrà a rinforzare la formazione Primavera.

post

Mercato: Torreira, tutto rimandato alla prossima estate.

Per Torreira la strada si fa sempre più dura, quasi impossibile da percorrere.

Il giocatore è in prestito all’Atletico Madrid ma di proprietà dell’Arsenal, già la scorsa estate sia Fiorentina che Torino avevano provato a riportare il giocatore in Italia, senza riuscirci.

Sembrava la volta buona, ma tutto sembra di nuovo naufragato.
Come riporta anche la Gazzetta dello Sport, prendere adesso Torreira è quasi impossibile, la Fiorentina proverà un nuovo affondo la prossima estate.

Anche per questo motivo la cessione di Pulgar è stata per il momento congelata.

post

La garanzia di Mancini su Kokorin: “Un giocatore da Real Madrid”

Roberto Mancini, ct della Nazionale ed ex tecnico viola. ha parole di elogio per il nuovo acquisto della Fiorentina Aleksandr Kokorin che ha avuto modo di allenare durante la sua esperienza in Russia:

Ho allenato Kokorin allo Zenit per un anno e vi posso assicurare che è un campione. Con i mezzi che questo giocatore avrebbe tranquillamente potuto giocare nel Real Madrid. E’ forte nei colpi di testa, ha piedi raffinati ed è molto prezioso negli assist. Certo avrà bisogno di un periodo di ambientamento, ma sul valore del giocatore non si discute

post

L’Atalanta si aggiudica la Supercoppa Primavera: 3-1 per la Dea. Aquilani:”L’importante è crescere”

Periodo NO per la i colori viola e per Rocco Commisso.

Anche la Fiorentina Primavera stecca e deve lasciare la Supercoppa di categoria all’Atalanta.

La Viola gioca un buon primo tempo, parte forte ma subisce il vantaggio degli orobici con Cortinovis al 19′. Meritato il pareggio viola con Agostinelli al 39′ che rimette tutto in gioco.

Nella ripresa la Fiorentina non parte benissimo ma poi ricomincia a macinare gioco.

Ma nelle ripartenze l’Atalanta è devastante e colpisce ancora con Kobacki al 67′ e con un bellissimo gol di Vorlicky al 75′ che chiude la partita.

I ragazzi viola meritavano forse di più ma, come ha detto anche mister Aquilani a fine partita, le individualità a questi livelli fanno ancora di più la differenza e la Dea ha dei giocatori veramente di grande prospettiva.

Ecco le parole di Aquilani a fine gara:

Mi soffermo sul fatto che questi ragazzi devono imparare a giocare bene. Lo hanno fatto in maniera degna, poi in queste categorie le individualità fanno la differenza. L’Atalanta ha giocatori importanti ma i nostri ragazzi stanno cresendo. Volevamo vincere, ma stiamo crescendo e questo è l’importante. Risultato bugiardo? I primi 45 minuti li abbiamo giocati molto bene, nella ripresa non abbiamo fatto bene soprattutto nei primi quindici minuti, poi abbiamo giocato molto bene e preso gol nelle ripartenze. Questo però non mi interessa, a me interessa farli crescere e l’unico modo è insegnargli a giocare bene. Quando vedo i ragazzi crescere, vale più di una coppa.

post

Niente Fiorentina in Lega: Barone non è stato eletto neanche stavolta.

La Fiorentina non riesce ancora una volta a spuntarla in Lega, Joe Barone ci ha riprovato ma anche stavolta sembra non aver ottenuto i vosti necessari.

Rieletto Dal Pino come Presidente grazie ai 14 voti della seconda votazione che si è tentuta oggi a Palazzo Parigi ,ma si prenderà una settimana per decidere se accettare la conferma del ruolo.

Anche De Siervo è stato confermato come ad con 15 voti a favore.

I consiglieri eletti sono Percassi (Atalanta), Setti (Verona), Scaroni (Milan) e Giulini (Cagliari).

Anche stavolta, quindi, Barone non ce l’ha fatta.

post

Le prime parole di Kokorin: “Ho parlato con Prandelli. Ecco quando sarò pronto..”

Ecco le prime parole di Aleksandr “Sasha” Kokorin da “giocatore viola”:

Ho parlato con il mister (Prandelli, ndr) tre giorni fa, mi ha chiesto in quale posizione posso dare il meglio e gli ho detto che posso giocare ovunque anche se preferisco partire da destra. Prandelli mi ha spiegato le sue intenzioni di gioco e mi ha promesso che mi avrebbe dato tutto il tempo necessario per ambientarmi. Credo che sarà necessario un mese

Continua Aleksandr:

La Fiorentina mi aveva già cercato lo scorso aprile ma non trovammo un accordo. ora sono cambiate alcune cose ed eccomi pronto. E’ da tempo che volevo giocare in Europa e questa è la mia ultima occasione per dimostrare il mio valore. Per questo non ho avuto problemi a ridurmi lo stipendio“.

Aggiungiamo che Kokorin ha guadagnato già moltissimi soldi con lo Zenit, per questo motivo non ha avuto grossi problemi a ridursi lo stipendio per adeguarsi agli standard della Fiorentina.

post

Supercoppa Primavera: alle 18:30 c’è Atalanta-Fiorentina

Alle 18:30 al Gewiss Stadium a Bewrgamo si giocherà la partita tra Atalanta e Fiorentina per l’assegnazione della Supercoppa Primavera.

Ecco le formazioni:

ATALANTA (4-3-3)– Gelmi; Ghislandi, Scalvini, Cittadini, Ruggeri; Zuccon, Panada, Gyabuaa; Kobacki, Vorlicky, Cortinovis
A disp.: Dajcar, Sassi, Ceresoli, Rosa, Berto, Hecko, Oliveri, Mediero Rodriguez, Sidibe, Renault, Grassi, De Nipoti
All.: Massimo Brambilla

FIORENTINA (4-3-1-2) – Luci; Ponsi, Chiti, Dalle Mura, Pierozzi; Bianco, Fiorini, Krastev; Agostinelli; Spalluto, Munteanu.
A disp.: Ricco, Fogli, Gentile, Frison, Amatucci, Sene, Corradini, Gabrieli, Neri, Milani, Saggioro, Di Stefano.
All.: Alberto Aquilani