Secondo quanto scrive Roma Forever, l’interesse della Fiorentina per il centrocampista giallorosso Edoardo Bove sarebbe più che concreto. In giallorosso il giocatore, che era un “pallino” di Mourinho, si è espresso a fasi alterne e lui potrebbe essere il maggior indiziato per portare soldi nelle casse del club.

Si era parlato di Premier, ma ci andrebbe solo in prestito per tornare a Roma. Firenze potrebbe anche essere la destinazione giusta, visti gli ottimi rapporti tra i due club, ma servono soldi. La Fiorentina metterebbe sul piatto una cifra tra i 18 e i 20 milioni, la Roma ne chiede 23 senza possibilità di trattare.

I giallorossi del resto non hanno fretta di chiudere, la trattativa potrebbe trovare una conclusione anche più avanti. Di certo sarebbe un rinforzo giovane e interessante per la nuova Fiorentina di Palladino.

Ma serve un sacrificio in più…

Un pensiero su “Da Roma: Palladino vuole Bove, ma serve un sacrificio in più”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *