Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, uno di quelli che maggiormente si è battuto per l’assegnazione dei diritti tv delle partite di Serie A alla piattaforma digitale DAZN, non ha dubbi:

Siamo anni luce indietro agli altri paesi europei nelle infrastrutture per la connessione e questo grazie alla gestione dei governi Berlusconi

Continua sul Sole 24 Ore di oggi:

Siamo sempre in ritardo noi italiani. Io mi sono battuto per Dazn, facendo arrabbiare anche i colleghi, perché se continuavamo ad andare sul satellite con Sky non avremmo risolto il problema. Adesso ci sono Draghi che è un uomo intelligente e Colao che ne capisce: stimoliamoli e facciamo implementare la rete per essere competitivi come già avviene negli altri paesi europei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *