No, questa volta non si torna a parlare di Berardi che, fosse quella buona, potrebbe davvero passare alla Juventus.

I dirigenti viola starebbero invece pensando di piazzare il colpo Armand Laurienté, giocatore già finito nei taccuini gigliati nello scorso mercato. Il francese è un esterno in grado di saltare l’uomo e di vedere la porta, cosa di cui ha molto bisogno la Fiorentina dopo i continui flop di Ikonè. Il problema era il costo del giocatore, valutato 25 milioni.

Ma con la retrocessione del Sassuolo in B, il prezzo potrebbe scendere, considerando anche il fatto che il giocatore non ha intenzione di giocare nella serie cadetta. Non è una novità che i dirigenti viola tengano sotto osservazione anche Andrea Pinamonti per il ruolo in attacco e in tal modo la Fiorentina sarebbe pronta anche a ridiscutere il prestito di Maxime Lopez, dopo che ha salutato il capoluogo toscano perchè la viola non ha effettuato il riscatto.

Un pensiero su “Due del Sassuolo nel mirino viola. Forse tre.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *