L’ex tecnico viola, Beppe Iachini, è tornato a parlare di Fiorentina ai microfoni di Radio Bruno:

“Sono arrivato alla Fiorentina in un momento di grande difficoltà, devo ringraziare Commisso. Il primo anno siamo arrivati al decimo posto con una media da Europa, il secondo anno c’era il covid e non abbiamo fatto preparazione. Il rapporto con la proprietà rimane grande, stanno facendo quello che avevano promesso. Oggi c’è l’Europa e giocare ogni 3 giorni non è facile. Sono rimasto molto affezionato a tutti in Fiorentina”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.