post

“Kokorin? Non chiedetemi. Tremo ogni volta che sento questo nome…”

A parlare è Zarema Salikhova, moglie del proprietario dello Spartak Mosca, Leonid Fedun.

In passato la signora Salikhova aveva avuto un conflitto con il direttore sportivo dello Spartak proprio riguardo Kokorin in quanto, a detta sua, non era un giocatore indispensabile per la squadra.

Perché Kokorin non è rimasto a giocare con il Sochi o lo Zenit? Non mi chiedete di lui, tremo solo a sentire questo nome

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *