ACF Fiorentina vs Sampdoria

Dettagli

Data Ora League Stagione Finale
27/08/2017 20:45 Campionato Serie A Tim 2017/18 90'
-

Risultati

Club1° Tempo2° TempoFinaleEsito
FIORENTINA011Sconfitta
Sampdoria202Vittoria

FIORENTINA

# Giocatore Ruolo Minuto Gol
5Milan BadeljCentrocampista50'1

Sintesi partita

La Fiorentina si presenta all’esordio davanti al proprio pubblico al Franchi dopo la pesante sconfitta di San Siro contro l’Inter (3-0). C’è tanta curiosità per vedere i primi progressi della squadra di Pioli. La Fiorentina gioca meglio rispetto alla partita con l’Inter mettendo anche in difficoltà la Sampdoria in alcuni frangenti. Ma al primo vero affondo passano in vantaggio i blucerchiati con la complicità della difesa viola: Ramirez decentrato tira in porta, Sportiello respinge sui piedi di Caprari lasciato solo da Tomovic che non ha difficoltà a segnare da due passi. Ennesima doccia fredda per i viola. Non passa molto tempo che Tomovic combina il secondo disastro: tocca di mano in area e rigore ineccepibile per la Samp. Dal dischetto Quagliarella per il 2-0. Si mette ancora male per la Fiorentina, proprio come contro l’Inter. Nel secondo tempo però si vede la reazione viola. Che accorcia le distanze con Badelj su assist di Gaspar subentrato al disastroso Tomovic. A questo punto la Fiorentina ci prova con coraggio per tutta la partita ma il risultato non cambierà più. Seconda sconfitta per la squadra di Pioli, classifica ferma a 0 punti dopo due partite. Era successo solo 7 volte nella sua storia, 3 volte negli ultimi 18 anni (ultima volta nel 2006/2007). La squadra ha fatto vedere un gioco migliore rispetto alla partita con l’Inter,l’impressione è che abbiano pesato soprattutto le due ingenuità difensive sul risultato diventato troppo pesante da raddrizzare per questa Fiorentina ancora in rodaggio. Da segnalare gli applausi del pubblico all’uscita del campo della squadra, a evidenziare che il pubblico è con i ragazzi di Pioli.

Highlights Match

Stadio

Stadio Artemio Franchi
Viale Manfredo Fanti, 4, 50137 Firenze FI, Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *