Fiorentina – SPAL

Dettagli

Data Ora League Stagione Finale
22/09/2018 18:00 Campionato Serie A Tim 2018/19 90'
-

Risultati

Club1° Tempo2° TempoFinaleEsito
Fiorentina213Vittoria
SPAL000Sconfitta

Fiorentina

# Giocatore Ruolo Minuto Gol
4Nikola MilenkovicDifensore28'1
10Marko PjacaAttaccante18'1
25Federico ChiesaAttaccante56'1

Sintesi partita

Per la partita contro la Spal, mister Pioli conferma il tridente d’attacco con Chiesa, Simeone e Pjaca. La formazione di Semplici si presenta a Firenzea sorpresa  da seconda in classifica con 3 vittore e 1 sola sconfitta.

Difesa granitica quella dell’ex tecnico della Primavera Viola, con un solo gol subito in 4 gare.

Ecco le formazioni ufficiali di Fiorentina e Spal.

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Hugo, Biraghi; Gerson, Veretout, Benassi; Chiesa, Simeone Pjaca.
A disposizione: Dragowski, Laurini, Ceccherini, Norgaard, Eysseric, Mirallas, Dabo, Hancko, Sottil, Diks, Edimilson, Thereau.
Allenatore: Stefano Pioli

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Missiroli, Schiattarella, Kurtic, Fares; Petagna, Antenucci.
A disposizione: Milinkovic, Thiam, Djorou, Simic, Costa, Dickmann, Valdifiori Everton, Valoti, Paloschi, Floccari, Bonifazi.
Allenatore: Leonardo Semplici

La cronaca di Fiorentina-Spal

5′ La Fiorentina parte subito forte: Simeone si presenta al tiro ma Gomis para a terra.

8′ In gol Milenkovic!! Ma il gol viene annullato perchè era stato segnalato u nfuorigioco in area ferrarese.

10′ Si fa vedere la Spal. Palla in area di Kurtic ma per fortuna il pallone passa tutta l’area senza che nessuno possa intervenire.

18′ GOOOOOOOL!!! PJACA!!!! PRIMO GOL IN VIOLA PER IL CROATO!!!! FIORENTINA IN VANTAGGIO!!!!! Liscio di Fares in area e Pjaca in diagonale batte Gomis!!!

20′ Ancora Fiorentina! Ma il sinistro di Gerson supera la traversa!

23′ Dopo una timida reazione della Spal è ancora Fiorentina. Crosso in profondità per Simeone feramto dal guardalinee in fuorigioco

24′ Risponde subito la Spal! Per fortuna il colpo di testa di Antenucci praticamente solo davanti a Lafont  è alto!!! Che occasione per la Spal!!!

28′ GOOOOOOOOOOL FIORENTINA!!!! SU CALCIO D’ANGOLO MILENKOVIC PRENDE L’ASCENSORE E INFILA DI TESTA IN RETE!!!! RADDOPPIO VOLA!!!!

38′ Errore di Simeone!!! Cross in area sballato.

44′ Occasione per Chiesa!!! Ma il tiro finisce fuori.

45’+2′ Ci prova Pjaca!!! Ma il turo finisce fuori!!!

Finisce il primo tempo al Franchi con la Viola avanti 2-0 grazie alle reti di Pjaca e Milenkovic!!!

All’inizio della ripresa la Fiorentina sostituisce Biraghi con Hancko.

50′ Lafont respinge il sinistro di Petagna

52′ Occasione Chiesa!!! Destro sull’esterno della rete!!!

53! Occasione Spal!!!Il colpo di testa di Kurtic per fortuna a lato!!!

56′ GOOOOOOOOOOOL!!!! FEDERICO CHIESA!!!! SCAMBIO IN AREA TRA SIMEONE E PJACA, IL CROATO INCIAMPA SUL PALLONE MA FEDERICO IN DIAGONALE BATTE A RETE PER IL 3-0!!!! Partita chiusa al Franchi!!!

 

61′ Ancora occasione per Chiesa ma Gomis para a terra!!

65′ Esce Chiesa per Mirallas.

69′ Milenkovic sfiora la doppietta di testa su splendido assist di Pjaca!!!

71′ Spal in 10!!! Rosso diretto per Kurtic per un intervento su Pezzella.

72′ Kurtic torna in campo, l’arbitro con il Var trasforma il rosso in giallo

76′ Esce Pjaca entra Eysseric.

78′ Hancko entra benissimo  in area, mette al centro ma il pallone è deviato in angolo.

82′ Occasione di testa per Simeone ma il pallone finisce fuori.

90′ + 4′ Simeone!!! Ci prova dal limite palla alta!!!!

E’ finita!!!! Fiorentina batte Spal 3-0 e sale al secondo posto in classifica per il momento!!!

 

La partita a modo mio

Fiorentina-Spal 3-0. Senza se e senza ma. Forse non era la Spal che ci aspettavamo, forse era semplicemente la Fiorentina che volevamo. Fatto sta che non c’è praticamente mai stata partita. La Fiorentina ha giocato con calma, ha giocato bene. E ha colpito quando c’era da colpire. Chiudendola, quasi subito. Senza mai smettere di giocare. Dimostrando di aver imparato dalla sconfitta di Napoli e dal pareggio a Genova con la Sampdoria. E questa squadra continua a piacere. Tanto.

E’ arrivato il primo gol in Viola e in Serie A per Marko Pjaca, che pur non avrà giocato una partita indimenticabile ma ha risposto presente. Nella ripresa ha messo una palla sulla testa d Milenkovic che poteva essere la doppietta per il difensore Viola. Finita di poco a lato. Già, a proposito di Milenkovic. Questa estate, a detta di Corvino, è stato uno dei giocatori più richiesti.  Uno di quelli che “sono rimati e per i quali abbiamo resistito ad ogni attacco” diceva Pantaleo. E c’è da credergli, perchè questo giocatore dimostra sempre più di avere doti da grande club mondiale. Speriamo che possa rimanere a lungo a Firenze. E poi c’è il gol di Chiesa. Peccato per Simeone, oggi è sembrato troppo confusionario, ma la voglia non manca mai. E gli utlimi minuti di Mirallas che fanno ben sperare.

11 gol segnati. Soltanto 3 gol presi in 5 partite. La miglior difesa in Italia insieme a quella della Samp. Addirittura un gol preso in meno della Juventus. Che di partite ne ha giocate solo 4. Si dice che gli scudetti si vincono non prendendo gol. Lo scudetto non è assolutamente l’obbiettivo di questa squadra, chiariamolo subito. Anche se siamo secondi in calssifica. Anche se era “solo” la Spal. GIà, perchè a detta di molti tifosi, in fondo abbiamo battuto solo la Spal. Alla quale, è bene ricordarlo, l’anno scorso abbiamo strappato solo 2 punti su 6! E prima era solo il Chievo, che poi è andato a Roma e ha pareggiato 2-2. Che aveva fatto dannare la Juventus ed era capitolata soltanto nel recupero della partita.

Sembra che i tifosi viola non sappiano più sognare. Troppo cocenti le delusioni degli ultimi anni. Troppo alto il rancore verso i Della valle. E questo fa male più di tutto. Perchè non sanno più sognare. Sia chiaro, nessun volo pindarico. Questa squadra ha solo l’obbiettivo di riportarci in Europa. Ma non riuscire a godere neanche di una vittoria così bella, così indiscutibile, seppur contro la Spal, fa molto pensare.

Speriamo che il tempo riporti l’entusiasmo anche fra il pubblico. Perchè questi ragazzi sembrano averne davvero tanto. E, da sempre, è la ricetta vincente.

Sempre Forza Viola!

Highlights Match

Stadio

Stadio Artemio Franchi
Viale Manfredo Fanti, 4, 50137 Firenze FI, Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *