Milan – Fiorentina

Dettagli

Data Ora League Stagione Finale
22/12/2018 15:00 Campionato Serie A Tim 2018/19 90'
-

Risultati

Club1° Tempo2° TempoFinaleEsito
Milan000Pareggio
FIORENTINA011Pareggio

Sintesi partita

Dopo la vittoria sull’Empoli la Fiorentina di Pioli si presenta a San Siro, avversario il Milan di Gattuso, con grossi problemi di formazione soprattutto a centrocampo.

Pioli conferma Mirallas con Chiesa e Simeone, panchina per Gersone, conferma per Edimilson Fernandes a centrocampo.

Milan (4-3-3): G. Donnarumma, Abate, Romagnoli, Zapata, Rodriguez, Calabria, Mauri, Calhanoglu, Suso, Castillejo, Higuain. A disp.: Reina, A. Donnarumma, Conti, Musacchio, Montolivo, Halilovic, Laxalt, Brescianini, Tsadjout, Cutrone. All.: Gattuso.
Fiorentina (4-3-3): Lafont, Milenkovic, Pezzella, Hugo, Biraghi, Benassi, Veretout, Edimilson, Mirallas, Chiesa, Simeone. A disp.: Dragowski, Ceccherini, Laurini, Hancko, Norgaard, Eysseric, Gerson, Dabo, Olivera, Pjaca, Vlahovic, Thereau. All.: Pioli.

Arbitro: Mariani della sez. di Aprilia.

 

Sintesi partita

Nel primo tempo il Milan mantiene sempre il controllo del gioco, con la Fiorentina che fatica tantissimo soprattutto nella marcatura di Calhanoglu.

Gia al 3′ il giocatore rossonero ha l’occasione per segnare, per fortuna salva tutto Lafont.

Poi la Fiorentina prova a prendere coraggio, Biraghi prova il tiro al 10′ ma finisce a lato.

Al 19′ è ancora Calhanoglu a far tremare la difesa viola, destro dopo lo scambio con Suso e per fortuna Milenkovic rimpalla il tiro.

Al 30′ ancora Milan peicoloso. Lafont è molto bravo a respingere in corner un tiro di Rodriguez. Il Milan spinge forte in questa fase.

Ultimi minuti del primo tempo e ancora occasione Milan: sinistro sicuro di Calhanoglu, salva sulla linea di porta Milenkovic!! E’ andata bene alla squadra di Pioli!!

Finisce così il primo tempo, con un Milan che, nonostante le tante asenze, mantiene il gioco su una Fiorentina ancora una volta ombra di se stessa.

Al rientro in campo la Fiorentina prova a dettare gioco, grande occasione per Mirallas al 52′ che da vicino spara altissimo!!!

Dopo due minuti (54′) Lafont risponde d’istinto al sinistro di Suso che era entrato in area eludendo la difesa viola!

58′ Salva il risultato ancora Lafont! Su colpo di testa di Higuain servito da Suso.

Al 61′ strano cambio per la Fiorentina: entra Gerson ed esce Mirallas che aveva risolelvato un po’ l’apparato offensivo della  Fiorentina nelle ultime due partite.

Al 64′ punizione per la Fiorentina, palla in area ma Pezzella non raggiunge il pallone per la deviazione in porta.

Al 73′ la svolta della partita!!! Chiesa prova il tiro dal limite dell’area e trafigge Donnarumma con un siluro!!! Fiorentina in vantaggio!!!!!

Il Milan prova a reagire ma la Fiorentina tiene bene il campo dopo aver trovato il vantaggio.

83′ Salva il risultato Lafont su colpo di testa di Rodriguez, il portiere viola alza sopra la traversa!!!

Le prova tutte il MIlan negli ultimi minuti, difende il risultato la Fiorentina. Entra anche Laurini al posto di Benassi a proteggere la porta di Lafont. Esce anche Simeone, al suo posto Pjaca per gli ultimi minuti di partita.

Assalto finale di un Milan disperato! Finisce così!!! La Fiorentina espugna San Siro grazie al gran gol di Fede Chiesa pur non giocando una grandissima partita!!!!

 

La partita a modo mio

La Fiorentina non è certo guarita, ma questa vittoria a San Siro fa tanto bene. Non ha giocato, ancora volta, una delle sue migliori partite, soffrendo fin troppo contro un Milan senza centrocampo. La squadra di Pioli dimostra di avere un centrocampo ancora non all’altezza della situazione, ma la nota positiva è che la difesa regge ancora una volta molto bene. Oggi da segnalare anche un grandissimo Lafont, il ragazzo ha tutte le potenzialità per diventare un grandissimo portiere. E poi c’è Chiesa. Che non ha giocato, a dire il vero, una bella partita. Ma ha avuto il merito di “tirare fuori il coniglio dal cilindro” al momento opportuno. Del testo, è nelle sue corde, anche se non sempre riesce a finalizzare in maniera così precisa. Era una partita forse destinata allo 0-0, soltanto un episodio poteva sbloccarla. E, per fortuna, l’episodio stavolta si è colorato di viola. Una vittoria che fa tanto bene, che fa morale, come si dice. Che speriamo aggiunga convinzione a una squadra che troppo spesso si è persa nelle proprie paure. Adesso arrivano partite più semplici, ma per niente facili. Solo dando continuità si potrà valorizzare davvero questa bellissima vittoria a San Siro, che non è proprio da tutti. Per il momento godiamoci questi fantastici 3 punti per un Natale ancora più bello e finalmente un po’ più tinto di viola.

Highlights Match

Stadio

Stadio Giuseppe Meazza - San Siro
Via dei Piccolomini, 2, 20151 Milano MI, Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *