Per onor di cronaca dobbiamo riportarle, ma avremmo fatto anche a meno di scrivere le parole di un giocatore che tutto ha avuto meno che rispetto verso i propri tifosi.

Forse se fosse stato chiaro da subito, invece di prendere in giro tutti da Moena, le cose sarebbero anche potute andare diversamente.

Io mi auguro che a Firenze avrei ciò che meriti, ovvero la totale indifferenza:

“Ritorno a Firenze? Ho pensieri contrastanti. Non lo so, andiamo a giocare, non so davvero cosa dire. HO vissuto tanto a Firenze e posso solo ringraziare i tifosi viola, perché Firenze farà semrpe parte di me, è un po’ così…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *