post

Ufficiale: Edimilson Fernandes è un giocatore della Fiorentina

Dopo aver effettuato le visite mediche la Fiorentina ha comunicato l’ufficialità dell’acquisto di Edimilson Fernandes con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Ecco il comunicato della Società:

ACF Fiorentina comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo con diritto di riscatto, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Edimilson Fernandes Ribeiro dal West Ham United. Edimilson, nato il 15 aprile 1996 a Sion (Svizzera), nell’ultima stagione ha vestito la maglia del West Ham e vanta già numerose presenze in Premier League ed Europa League. Ha inoltre indossato la maglia della Nazionale maggiore elvetica in 3 occasioni.”

Dopo gli acquisti Corvino studia la partenze

Adesso l’obbiettivo di Corvino è quello di smaltire la rosa, troppo numerosa, della Fiorentina.

Il primo a partire è Carlos Sanchez in viaggio per Londra, ma in rampa di partenza ci sono anche Baez e Schetino che raggiungeranno Cerofolini al Cosenza.

E infine Joshua Perez, esterno americano in prestito al Livorno che tornerà in patria, dove dovrebbe vestire la maglia del Los Angeles FC.

post

Presentato Mirallas: “A Firenze un bel progetto”

E’ il giorno della presentazione di Kevin Mirallas. Il giocatore è arrivato in prestito oneroso con diritto di riscatto fissato intorno ai 7 milioni di euro.

Le prime parole in conferenza stampa del nuovo giocatore viola:

Ho scelto la Fiorentina perchè è una società importante. Volevo venire in Italia, poi mia moglie è italiana e questo ha influito. Voglio dare il mio aiuto a questa squadra che è molto giovane, mi hanno parlato di un bel progetto. Sono stato accolto da tutti con buone parole. Voglio dare il massimo e on guardo a cosa dice la stampa. sarà il mister a scegliere fra i tanti attaccanti, la concorrenza fa bene. Non ho un ruolo preferito, ho giocato i vari ruoli e questo credo sia un mio punto di forza. Forse l’ala sinistra è quella che preferisco.”

Il mio giocatore-mito è Raul, mi sono sempre ispirato a lui. In generale cerco di guardare a grandi giocatori sia dentro che fuori dal campo. Dei belgi in Serie A conosco Nainggolan e Mertens, abbiamo parlato molto già due anni fa quando avevo la possibilità di venire qui. Mi hanno detto che qua se dai tutto puoi ricevere tanto amore e credo sia una cosa bella, a maggiora ragione qui a Firenze dove il tifo è molto caldo.”

Due anni fa si era parlato di un mio possibile arrivo alla Fiorentina, purtroppo l’Everton chiedeva molti soldi per me. Adesso non vedo l’ora di dimostrare che ho ancora tanti anni di carriera davanti. Quando ho saputo che sarei venuto alla Fiorentina ho cominciato a vedere le partite dell’anno scorso, molti giocatori già li conosco. è una squadra che ha qualità e spinge tanto in avanti. I compagni mi hanno subito coinvolto, mi passano la palla: quando si è nuovi fa sempre piacere.

Sono stato sei anni all’Everton, l’ultimo anno è stato un po’ complicato. Ho avuto qualche problema con il mister a Liverpool, poi sono andato in Grecia ma anche lì è stato difficile, è cambiato più volte allenatore. Una delle cose che più mi sono piaciute della Fiorentina è il fatto che ci sono tanti giovani con grande voglia di imparare e impareranno anche dai più esperti come me. Ma io sono qui per giocare, quindi tutti gli allenamenti saranno sportivamente una guerra.

 

post

Edimilson Fernandes: il centrocampista del West Ham in Viola

Edimilson Fernandes Ribeiro sta per diventare ufficialmente un giocatore della Fiorentina. Potrebbe rientrare nello scambio col West Ham che ha portato Carlos Sanchez a Londra.

Il centrocampista del West Ham dovrebbe firmare nelle prossime ore. Formula del prestito con diritto di riscatto, la Fiorentina verserebbe subito 900 mila euro con opzione per l’acquisto a 8 milioni la prossima stagione.

Il centrocampista, classe 1996, era stato a lungo seguito anche dalla Sampdoria, ma il blitz della Fiorentina lo ha praticamente già portato in viola. Manca solo l’ufficialità.

Arriva quindi un altro rinforzo a centrocampo. Edmilson Fernandes può ricoprire diversi ruoli, infatti nell’ultimo anno a Londra è stato impiegato praticamente in tutti i ruoli: davanti alla difesa, mezz’ala e perfino trequartista.

Edimilson ha grande forza fisica grazie ai suoi 190 cm di statura e buona tecnica. Il 22 enne svizzero debutta a 17 anni nel Sion e nel 2015/16 debutta anche in Europa League.Con il west Ham collezione 49 presenza segnando 1 gol in 2 stagioni. Un infortunio alla caviglia gli farà saltare i primi mesi del 2018.

Ha fatto anche il suo debutto in nazionale durante le qualificazioni di Russia 2018.

 

post

UFFICIALE: PJACA E’ (FINALMENTE) UN GIOCATORE DELLA FIORENTINA!

Tanto tuonò che… piovve!!!

Il tormentone dell’estete gigliata si è finalmente concluso positivamente: dopo le conferme degli utlimi arriva anche l’ufficialità: Marko Pjaca è un giocatore della Fiorentina. La formula è quella già annunciata, diritto di riscatto a 2 milioni di euro (pagabili nell’esercizio 2018/19) e diritto di riscatto a 20 milioni di euro e possibilità di controriscatto dei bianconeri.

Ecco il comunicato ufficiale della Fiorentina:

ACF Fiorentina comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo con diritto di riscatto e controriscatto, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Marko Pjaca dalla Juventus FC. Pjaca è nato il 6 maggio del 1995 a Zagabria, in Croazia, e, nonostante la giovane età, nel corso della sua carriera ha già vestito le maglie della Dinamo Zagabria, dello Schalke 04 e della Juventus vincendo due Campionati croati, due Coppe di Croazia, una Coppa Italia e uno Scudetto. Il nuovo calciatore viola ha inoltre partecipato con la Croazia agli ultimi Mondiali chiusi al secondo posto ed ha indossato per 19 volte la maglia della propria Nazionale realizzando 1 goal.

 

Ecco le prime parole del giocatore neo Fiorentina: “Sono contento, spero di fare una bella stagione e poter essere d’aiuto alla squadra. Sono pronto e non vedo l’ora di cominciare ad allenarmi. Ho firmato, sono molto felice. Ancora non so che numero di maglia prendere.

Milan: offerta colossale per Milinkovic Savic. Quando il “fair play” diventa una bufala.

Il Milan trova il modo di aggirare i paletti del Fair Play. Per arrivare a Milinkovic Savic sarebbe disposto a presentare un’offerta da 40 milioni con la formula del .. prestito con diritto di riscatto! In modo che l’anno prossimo possa versare altri 80 milioni, per un totale di 120.

Ovviamente diritto e non obbligo di riscatto, un vero e proprio escamotage per raggirare il Fair Play finanziario. stesso metodo utilizzato per avere Higuain.