Fiorentina in Coppa Italia 2019/20

Segui il cammino della Fiorentina in Coppa Italia 2019/20

fiorentina in coppa italia 2019/20

Coppa Italia Fiorentina 2019/20

DataCasaOrario/RisultatoTrasfertaArticolo

Il tabellone della Fiorentina in Coppa Italia 2019/20

fiorentina in coppa italia

► Leggi qui il regolamento completo della Coppa Italia 2019/20

Statistiche e curiosità del cammino della Fiorentina

La Fiorentina ha partecipato alla Coppa Italia per 69 volte. La prima volta nella stagione 1935/36, l’ultima nel 2019/20.

Per 2 volte ha partecipato alla Coppa Italia di Serie C (2002/03 e 2003/04, dopo il fallimento della società di Cecchi Gori).

Si è aggiudicata per 6 volte il trofeo: 1939/40, 1960/61, 1965/66, 1974/75, 1995/96 e 2000/2001. E’ la quinta squadra in Italia per titoli conquistati, dietro a Juventus (13), Roma (9), Lazio e Inter (7).

La Fiorentina ha giocato in tutto 10 finali di Coppa Italia. E’ la sesta squadra italiana per numero di finali giocate insieme alla Lazio, dietro a Juventus (19), Roma (15), Milan e Inter (13), Torino (11).

Il capocannoniere della Fiorentina in Coppa Italia è Gabriel Omar batistuta con 24 reti, seguono Roberto Baggio con 15 reti, Luciano Chiarugi e Paolo Monelli con 13 reti, Gianfranco Petris con 12 reti. Giampolo Pazzini con 8 reti.

I capocannonieri della Fiorentina in Coppa Italia 2019/20 sono attualmente Vlahovic e Benassi con 2 reti a testa. Seguono Federico Chiesa, Patrick Cutrone e Pol Lirola con 1 rete.

Fiorentina in Coppa Italia: terzo turno eliminatorio

Nell’edizione 2019/20 è stata ammessa al terzo turno eliminatorio, dove ha affrontato il Monza (Serie B).

La Fiorentina di Montella ha superato il Monza per 3-1 dopo essere passata in svantaggio al 34′ a seguito del gol di Brighenti. I gol per la Fiorentina sono stati messi a segno da Dusan Vlahovic (doppietta, 86′ e 89′) e Federico Chiesa (89′).

fiorentina in coppa italia

Vlahovic e Montiel protagonisti contro il Monza

Fiorentina in Coppa Italia: quarto turno eliminatorio

Nel quarto turno la squadra di Montella ha incontrato il Cittadella (Serie B), superandolo per 2-0 allo stadio Artemio Franchi. Anche in questo caso c’è stata una doppietta, di Marco Benassi (21′ e 53′). La Fiorentina ha giocato gran parte del match in 10 uomini per l’espulsione di Venuti al minuto 27. In questa partita ha fatto il suo esordio stagionale il secondo portiere Terracciano, protagonista di una buona partita. Presente allo stadio Artemio Franchi anche il presidente viola Rocco Commisso, che ha potuto così assistere alla sua prima vittoria in casa della Fiorentina.

La Fiorentina viene così ammessa agli ottavi di finale, dove affronterà l’Atalanta il 15 gennaio 2020, all’Artemio Franchi. Il campo è stato deciso con sorteggio.

Benassi protagonista contro il Cittadella

Benassi doppietta contro il Cittadella

Fiorentina in Coppa italia: ottavi di Finale

La viola si è presenta agli ottavi di finale con un nuovo allenatore, dopo l’esonero di Vincenzo Montella subito dopo la disfatta interna contro la Roma (1-4) alla 17° giornata. Sulla panchina gigliata siede al suo posto Giuseppe Iachini.

La Fiorentina, oltre che col nuovo tecnico, si è presentata all’appuntamento con la Coppa Italia anche con nuovo acquisto in attacco: Patrick Cutrone prelevato dal Wolverhampton nel mercato di gennaio. Che ha fatto il suo esordio con la maglia viola proprio in questa partita, facendo coppia in attacco con Vlahovic. In panchina Federico Chiesa, ancora Terracciano, portiere di Coppa, tra i pali.

La Fiorentina inizia bene la partita e colpisce la dea dopo 12 minuti: assist di Dalbert in area per Cutrone che di piatto spiazza Gollini. Primo gol in maglia viola per l’ex rossonero che festeggia sotto la tribuna dove è presente anche Rocco Commisso. La Fiorentina gestisce bene il primo tempo, nonostante una clamorosa traversa dell’Atalanta con Pasalic.

fiorentina in coppa italia

Fiorentina-Atalanta: il primo gol in maglia viola di Patrick Cutrone

Nella ripresa l’allenatore dei nerazzurri Gasperini manda in campo Ilicic, tenuto a riposo insieme al Papu Gomez. E’ proprio Ilicic a pareggiare per l’Atalanta. Arriva poi la doccia fredda per la squadra di Iachini. Pezzella, già ammonito, cade in area bergamasca, secondo cartellino giallo per simulazione e capitano negli spogliatoi.

Sembra la fine, anche perchè l’Atalanta si fa sotto in maniera insistente anche grazie all’ingresso in campo del Papu Gomez. Ma nel momento migliore della dea, affonda ancora il colpo la Fiorentina. Pulgar trova Lirola sulla fascia, lo spagnolo si invola in area e con un diagonale perfetto trafigge Gollini. E’ il gol partita. La Fiorentina resiste nel finale fino all’esplosione di gioia per aver eliminato la forte Atalanta.

La Fiorentina vola ai quarti di finale

Continua il cammino della Fiorentina in Coppa Italia 2019/20. Prossimo appuntamento per i quarti di finale con un’altra partita difficilissima per la Fiorentina. Ad aspettarla ci sarà l’Inter di Conte a San Siro, ancora partita secca per la qualificazione.