Fiorentina – Napoli

Dettagli

Data Ora League Stagione Finale
24/08/2019 20:45 Campionato Serie A Tim 2019/20 90'
-

Risultati

Club1° Tempo2° TempoFinaleEsito
FIORENTINA123Sconfitta
Napoli224Vittoria

FIORENTINA

# Giocatore Ruolo Minuto Gol
4Nikola MilenkovicDifensore52'1
10Kevin-Prince Boateng 28Attaccante64'1
78Erick PulgarCentrocampista9'1 (R)
28Dusan Vlahovic 10Attaccante  

Sintesi partita

Una bella Fiorentina quella vista questa sera al Franchi, capace di tenere sotto il Napoli per quasi tutto il primo tempo. Poi una difesa da aggiustare e soprattutto un arbitraggio scandaloso condizionano la partita a favore dei partenopei.

La Fiorentina messa in campo da Montella era una squadra spregiudicata e sbarazzina, con tanti giovani al loro esordio.

Il mister gigliato aveva scelto una formazione votata all’attacco, dimostrando di non temere la compagine di Ancelotti.

Dragowski tra i pali, difesa a quattro con Lirola, Milenkovic, Pezzella e a sorpresa Venuti (Biraghi tenuto in panchina sempre più vicino all’Inter). Centrocampo con Badelj, Pulgar e Castrovilli preferito (giustamente) a Benassi. In attacco Chiesa e Sottil dietro alla punta Vlahovic.

Pronti via e al Franchi si vede all’opera l’applicazione del nuovo regolamento: fallo di mano in area di Zielinski in contrasto con Castrovilli e l’arbitro viene richiamato al Var. Il nuovo regolamento punisce infatti il fallo di mano in area indipendentemente dalla volontarietà e l’arbitro Massa indica il dischetto.

Dagli undici metri si presenta Pulgar (sostituto rigorista di Veretout) che con freddezza spiazza Meret!

Fiorentina in vantaggio tra l’entusiasmo del pubblico e del Presidente Commisso presente per la prima al Franchi!

In campo c’è solo la Fiorentina che sfiora il raddoppio al 20′ quando Milenkovic sfiora di testa il 2-0 dopo il calcio di punizione di Pulgar.

Il Napoli si vede solo al 30′ quando Koulibaly spara alto senza impensierire troppo Dragowski.

Ma al 36′ la Fiorentina pasticcia in area. Milenkovic sbaglia un rimpallo, Badelj viene “bruciato” da Mertens che col destro fa secco Dragowski, non immune da colpe.

Pareggio del Napoli al Franchi.

Passano solo 7 minuti, siamo al 43′, quando arriva l’episodio (il primo, quello più calmoroso) che cambia la partita a favore degli undici di Ancelotti. Castrovilli cade in area e rimane carponi a terra, Mertens cade da solo e l’arbitro assegna un vergognoso rigore. Sarebbe stato giallo per simulazione.

Dal dischetto Insigne porta in vantaggio il Napoli tra i fischi di un pubblico inferocito per l’ingiustizia subìta.

Il primo tempo finisce 1-2 con il Napoli che ha trovato un immeritato vantaggio.

Nella ripresa la Fiorentina torna a macinare gioco e al 52′ Pulgar batte il corner e Milenkovic stavolta insacca di testa!!

2-2 tra Fiorentina e Napoli al Franchi!!!!

La Fiorentina torna a volare sull’onda dell’entusiasmo e prima Castrovilli poi Chiesa vanno vicini al gol del sorpasso.

Ma è ancora il Napoli a beffare la Fiorentina. Sottil e Lirola perdono un brutto pallone sulla destra, Insigne trova Callejon che in diagonale fredda ancora Dragowski.

Fiorentina-Napoli 2-3.

Montella manda allora in campo Kevin Prince Boateng al posto di uno stanco Vlahovic, buona comunque la sua prestazione.

Solo 3 minuti dal suo ingresso e il Boa trova il gol del pareggio!! Diagonale fulminante e pallone che si insacca in rete dopo aver colpito il palo interno!!

Fiorentina-Napoli 3-3, partita spettacolare al Franchi!!

Ma la gioia dura ancora poco. Contropiede micidiale del Napoli, Callejon serve Insigne che a porta vuota segna.

Fiorentina-Napoli 3-4!! Fuochi d’artificio al Franchi!!

Al 72′ entra Benassi al posto di uno stanchissimo Badelj e al 77′ fa il suo esordio in maglia viola e nel campionato italiano Franck Ribéry!!! Fuori un bravissimo Sottil.

In pieno recupero arriva il secondo episodio che fa infuriare i tifosi viola e Montella. Ribery viene stratonato al limite e cade in area di rigore. Montella si infuria e viene ammonito. L’arbitro Massa non va neanche a rivedere l’azione scatenando l’ira dell’intero stadio.

Non c’è più tempo, il Napoli espugna il Franchi in maniera immeritata. Bravi a sfruttare le pochissime occasioni avute ma le responsabilità arbitrali sono gravissime.

Ottimo comunque l’esordio della Fiorentina di Montella che avrebbe meritato molto di più.

 

 

 

Highlights Match

Stadio

Stadio Artemio Franchi
Viale Manfredo Fanti, 4, 50137 Firenze FI, Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *