post

Commisso subito degobbizzato: “Oggi sono fiorentino”

“E’ vero, sono cresciuto con Sivori, Charles, Boniperti, Nicolè, Stacchini e Zoff, ma è vero anche che oggi sono fiorentino. Il campionato italiano non va bene quando una squadra vince tutto”

Rocco Commisso ha iniziato subito col piede giusta la sua avventura in Viola, non lesinando foto con i tifosi nella sua prima giornata da Presidente della Fiorentina.

Il neo presidente gigliato da piccolo era tifoso juventino e subito i tifosi hanno pensato bene di “battezzare” il nuovo patron con una sciarpa indicante la scritta “Juve m…a”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *