post

De Paul: Il sogno potrebbe svanire. Ecco perchè.

Rodrigo De Paul è stato al centro del mercato viola questa estate.

La Fiorentina ha fatto di tutto per portarlo a Firenze, cercando in ogni modo di andare incontro alle richieste dell’Udinese che aveva cominciato a speculare in maniera eccessiva sul suo cartellino.

Fino a quando si è raggiunto il “muro” dell’assurdo, con un prezzo troppo superiore alla reale valutazione del giocatore dettato dalla probabile intenzione di non cederlo, almeno nella passata sessione.

La speranza era che nel nuovo mercato fosse possibile riallacciare la trattativa con i friulani e stavolta portare in viola il entrocampista/goleador dell’Udinese.

Ma, come spesso accade nel calcio, il momento buono potrebbe essere svanito.

L’Inter sta cercando un rinforzo a centrocampo, tanto che ci ha provato (e ci sta provando) anche con la Fiorentina per strappare il talento di Castrovilli. Fiorentina che, ovviamente, fa muro, forte anche del contratto appena rinnovato al giocatore.

Ma i nerazzurri potrebbero comunque fare uno sgambetto alla squadra gigliata, puntando proprio su De Paul.

In una intervista rilasciata a Gazzetta dello Sport, il calciatore ha affrontato proprio questo argomento, rispondendo così:

Sono lusingato di essere accostato ad un club come l’Inter. Cerco di non stare dietro alle voci ma significa che sto facendo bene. Conte? Non l’ho mai conosciuto. Lautaro mi dice che dà tanta carica e lavora bene.”

Proprio l’amicizia con Lautaro Martinez, infatti, potrebbe spingere il giocatore a scegliere Milano, sponda nerazzurra, come prossima destinazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *