post

Gravina: “Lo scudetto sarà assegnato in ogni caso”

In questo momento di grande incertezza mondiale a causa del diffondersi del Covid-19, il presidente della FIGC sembra avere le idee chiare su come “concludere” il campionato di calcio di Serie A di questa stagione.

Durante un suo intervento a Sky Sport, in cui ha annunciato che Coverciano ospiterà medici, infermieri e posti letto per la rianimazione, Gabriele Gravina ha annunciato che il piano della Federazione è principalmente quello di poter concludere il campionato in corso.

Ecco le sue parole:

La nostra priorità assoluta è riuscire a concludere questa stagione sul campo. L’ideale sarebbe andare fino al 30 luglio. Se non si potrà giocare vogliamo comunque salvare i valori ottenuti sul campo. Se assegneremo comunque lo scudetto? Sì, esattamente. Dobbiamo comunque arrivare alla composizione degli organici per la prossima stagione, dalle coppe europee, alle promozioni alle retrocessioni“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *