post

Retroscena: “Gattuso bloccato a settembre. Commisso e Barone infuriati col DS”

Su Tuttomercatoweb escono indiscrezioni riguardo Gennaro Gattuso e la Fiorentina.

Commisso e Barone avevano già bloccato il tecnico calabrese a settembre, ma Pradè avrebbe spinto per continuare con Montella. Questo colpevole ritardo avrebbe fatto innervosire, e non poco, la società gigliata.

Perchè quello che per Commisso era il treno giusto (non ha mai nascosto la simpatia per il suo compaesano) è stato perso proprio per colpa dell’attuale DS.

Che avrebbe voluto aspettare che la barca fosse ormai piena d’acqua per correre ai ripari.

La conseguenza è che la stagione è diventata fallimentare, senza alcun obbiettivo già a dicembre, se non addirittura la salvezza. E molti giocatori si sono deprezzati, compreso lo stesso Federico Chiesa.

Quanto inciderà a questo punto il comportamento di Pradè nel suo futuro in viola? Anche il Direttore Sportivo è in bilico a questo punto.

One thought on “Retroscena: “Gattuso bloccato a settembre. Commisso e Barone infuriati col DS”

  1. Bilico ?
    Ma che aspetta a licenziarlo ???
    Prade si è dimostrato un incapace.
    Se era all’Udinese , ci sarà stato un motivo….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *