post

La “frecciata” di Gattuso: “Ho rifiutato squadre che non mi convincevano…”

A margine della presentazione di Rino Gattuso come nuovo tecnico del Napoli a sostuire l’esonerato Carlo Ancelotti, “Ringhio” ha probabilmente menzionato, seppure indirettamente, anche la Fiorentina.

Non è un mistero che il tecnico ex Milan fosse un “pallino” di Rocco Commisso (calabrese come lui) e che probabilmente sia stato contattato in questi giorni proprio per sondarne l’eventuale disponibilità a sostituire Vincenzo Montella sulla panchina viola in caso di (sempre più probabile) esonero.

Si diceva che Gattuso avesse rifiutato perchè ormai promesso appunto al Napoli, ma durante la conferenza stampa di presentazione è venuto fuori un particolare retroscena sul motivo del rifiuto:

Ho scelto Napoli perchè i giocatori mi piacciono tantissimo e sono al 99% funzionali alla mia idea di gioco. Le squadre che mi avevano proposto non mi convincevano a livello funzionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *