Bologna vs Fiorentina

Dettagli

Data Ora League Stagione Finale
04/02/2018 15:00 Campionato Serie A Tim 2017/18 90'
-

Risultati

Club1° Tempo2° TempoFinaleEsito
Bologna101Sconfitta
Fiorentina112Vittoria

Fiorentina

# Giocatore Ruolo Minuto Gol
25Federico ChiesaAttaccante71'1

Sintesi partita

Archiviata l’umiliante sconfitta interna con l’Hellas Verona i giocatori di Pioli sono chiamati dai tifosi a fornire una risposta degna sul campo proprio nel “Derby dell’Appennino”.

Visto il delicato momento in casa Viola, nel ritiro di Bologna si sono presentati dopo tanto tempo i fratelli Della Valle per dare sostegno a staff e giocatori.

Pioli fa partire titolare Milenkovic in difesa e ancora Gil Dias sulla fascia destra. Solo panchina, almeno all’inizio, per i nuovi arrivi Bryan Dabo e Falcinelli.

La partita inizia frizzante tra i rossoblu di Donadoni e gli uomini di Pioli per l’occasione in maglia verde. Le squadre si affrontano a viso aperto dimostrando da subito di voler entrambe cercare la vittoria ad ogni costo.

Ci provano prima Dzemaili per il Bologna e poi Benassi e Gil Dias per la Fiorentina ma nessuno trova il gol.

Al 41′ è la Fiorentina a passare in vantaggio nel modo più rocambolesco: Jordan Veretout direttamente da calcio d’angolo colpisce il palo più lontano, il pallone sbatte su Mirante e si infila in rete!!

Ma i limiti della squadra gigliata tornano ancora una vlta a galla: passano appena 3 minuti e il Bologna trova il pareggio ancora una volta direttamente da calcio d’angolo: Pulgar mette il pallone sul primo palo, Fiorentina che non ha nessuno a coprirlo e Sportiello che tenta un disperato tentativo rientrando in porta inutilmente. Ennesima doccia fredda per la Fiorentina e squadre che vanno al riposo sull-1-1.

A inizio ripresa è strepitoso Mirante che toglie il pallone dai piedi di Gil Dias lanciato a rete.

La partita scorre senza grandi emozioni. Al 69′ Pioli gioca la carta Falcinelli al posto di Simeone ma l’ex Sassuolo non riuscirà a incidere nella partita di esordio in maglia viola.

Passano però solo due minuti quando Badelj (prestazione assolutamente insufficiente fino a questo momento) pesca Federico Chiesa in area. Il giovane talento viola mette a sedere difensore e portiere e calcia a rete per il nuovo vantaggio viola!!! Strepitoso il gol del gioiellino!!!

Negli ultimi minuti il Bologna prova a cercare la rete del pareggio ma il risultato non cambierà più: la Fiorentina espugna il Dall’Ara e torna finalmente alla vittoria dopo le pesantissime sconfitte contro Sampdoria e Verona.

 

La partita a modo mio

Serviva una vittoria e la vittoria è arrivata. Per il momento possiamo fermarci qui, perchè se dobbiamo soffermarci sulla prestazione in definitiva poco è cambiato. Purtroppo i limiti di questa squadra sono sempre evidenti e i giocatori non riescono a fare quel salto di qualità che potrebbe spingerli verso traguardi più importanti rispetto all’attuale posizione (anonima) in classifica. La presenza dei Della Valle (finalmente!!) nel ritiro viola potrebbe aver dato la spinta giusta per tornare a metterci la testa, quella che è mancata nelle partite contro la Samp e soprattutto contro il Verona. Quello che continua a latitare è il centrocampo. Ancora male Badelj che salva la prestazione solo per l’assist a Chiesa, ma è solo da applausi il gol vouto e trovato dal talento gigliato. Falcinelli senza infamia e senza lode, da rivedere. Male anzi malissimo Sportiello in occasione del pareggio rossoblu: avrebbe dovuto pretendere la copertura sul primo palo e in caso contrario non sarebbe dovuto uscire dai pali. Peccato perchè il numero uno viola ha fatto vedere anche oggi ottime parate. Adesso a Firenze arriva la Juve che ne ha dati sette al Sassuolo. Che sia però una partita diversa e a prescindere dai punti in campionato è risaputo. Chissà che non sia l’occasione per i giocatori viola di dimostare quella qualità che fino ad oggi è mancata. Battere la Juventus sarebbe un ottimo avvicinamento verso i tifosi ancora “scottati” dalla pesante sconfitta interna col Verona. E soprattutto l’occasione per battere almeno una squadra di quelle davanti in classifica. Sarebbe anche la migliore occasione per rivedere i Della Valle al Franchi dopo tanto tempo, ma questa rimarrà forse soltanto una vana speranza.

Highlights Match

Stadio

Stadio Renato Dall'Ara
Via Andrea Costa, 174, 40134 Bologna BO, Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *