Crotone vs Fiorentina

Dettagli

Data Ora League Stagione Finale
29/10/2017 15:00 Campionato Serie A Tim 2017/18 90'
-

Risultati

Club1° Tempo2° TempoFinaleEsito
Crotone202Vittoria
Fiorentina101Sconfitta

Fiorentina

# Giocatore Ruolo Minuto Gol
24Marco BenassiCentrocampista44'1

Sintesi partita

La Fiorentina, reduce da tre vittorie consecutive cerca la conferma in casa del Crotone penultimo in classifica.

Niente turnover per Pioli, che conferma la stessa formazione di mercoledi fatta eccezione per l’infortunato Thereau sostituito da Eysseric.

Il Crotone parte subito forte, facendo capire ai viola che non concederà sconti. La Fiorentina ha qualche buona occasione che non sfrutta al meglio. Al 17′ sale in cattedra (negativamente) la difesa viola: Laurini si perde Trotta lasciato libero di mettere pallone al centro, Astori non chiude su Budimir che insacca per il vantaggio calabrese.

Passa appena un minuto e il Capitano Viola combina il secondo gravissimo pasticcio: perde palla e lancia Trotta indisturbato a rete per il raddoppio dei rossoblu. 2-0 Crotone dopo neanche 20 minuti.

La Fiorentina prova a reagire ma riesce a combinare ben poco nonostante le energie profuse. Al 44′ scintilla viola: Laurini mette al centro su calcio d’angolo, Chiesa stoppa il pallone non benissimo, palla che arriva però a Benassi che spalle alla porta si gira e mette in rete. 2-1, partita riaperta con tutto il secondo tempo ad giocare.

Al rientro in campo Pioli sostituisce Biraghi e Eysseric (male nel primo tempo) con Maxi Olivera e Gil Dias. Il portoghese sarà poi uno dei più deludenti della partita: mai incisivo nè pericoloso.

La manovra viola non decolla, Pioli prova anche a giocare con due punte inserendo Babacar al posto di Laurini, il senegalese ci prova ma non arriva la zampata vincente. Da segnalare il solito grande Chiesa che colpisce una traversa che poteva essere il pareggio viola. Finisce 2-1 per il Crotone.

 

La Fiorentina esce sconfitta dimostrando un passo indietro rispetto alle precedenti partite. La manovra viola è spesso lenta e facilmente intuibile. Simeone lotta su ogni pallone ma non può reggere il peso dell’attacco da solo. Babacar ci mette grinta ma non basta per trovare il gol. Male Badelj troppo fuori dalla manovra come Veretout. Male anche Gil Dias, dal portoghese ci si aspetta molto di più. Malissimo la difesa viola, Astori e Laurini su tutti, con il Capitano Viola in giornata nettamente no. Male anche Biraghi nel reparto arretrato. Note positive della partita Benassi, finalmente costantemente presente nella manovra offensiva viola e ancora in gol e il solito generoso Chiesa, sfortunato in occasione della traversa. Squadra da rivedere, quello che preoccupa è la mancanza di alternative, il che spiega perchè Pioli punti sempre sugli stessi giocatori pur giocando tre partite in una settimana. 

Highlights Match

Stadio

Stadio Ezio Scida
Via Giovanni Paolo II, 88900 Crotone KR, Italia