Genoa – Fiorentina

Dettagli

Data Ora League Stagione Finale
29/12/2018 15:00 Campionato Serie A Tim 2018/19 90'
-

Risultati

Club1° Tempo2° TempoFinaleEsito
Genoa000Pareggio
FIORENTINA000Pareggio

Sintesi partita

A Genova la Fiorentina tenta di recuperare dopo lo scivolone interno contro il Parma.

Davanti il Genoa di Prandelli, alla prima partita da ex contro la sua ex squadra.

Nella Fiorentina torna in campo Mirallas, a centrocampo si rivede Norgaard, in difesa confermato Milenkovic con Pezzella.

Queste le formazioni ufficiali:

Genoa (3-5-2): Radu, Rolon, Romero, Criscito, Lazovic, Bessa, Hiljemark, Romulo, Biraschi, Kouamé, Piatek. A disp.: Marchetti, Vodisek, Spolli, Lopez, Dalmonte, Sandro, Pereira, Lakicevic, Favilli, Omeonga, Veloso, Zukanovic. All.: Prandelli.

Fiorentina (4-3-3): Lafont, Laurini, Milenkovic, Pezzella, Biraghi, Veretout, Norgaard, Edimilson, Chiesa, Simeone, Mirallas. A disp.: Brancolini, Dragowski, Ceccherini, Hancko, Benassi, Dabo, Pjaca, Sottil, Montiel, Graiciar, Vlahovic, Thereau. All.: Pioli.

 

Sintesi partita

1′ Subito occasione Fiorentina con Simeone che si mangia il gol!! Edimilson per Simeone che sul secondo palo non trova la porta. Incredibile!!!

5′ Ancora Simeone, palla in area di Edimilson ma il Cholito non trova il pallone!

17′ Gioca bene la Fiorentina, ci prova CHiesa ma il destro è parato da Radu in due tempi!

25′ La Fiorentina mantiene le redini del gioco, ma non riesce a sfondare.

28′ Genoa pericoloso. Per fortuna Milenkovic anticipa Koumaè.

36′ Bessa entra in area, tiro-cross con pallone recuperato da Lafont.

40′ Palo della Fiorentina!!! Mirallas colpisce un palo clamoroso, poi il tiro di Chiesa viene murato.

41′ Occasione incredibile per Edimilson!!! Chiesa apre per il brasiliano che si trova solo davanti al portiere ma sbaglia tutto!!! Che occasione sprecata!!!

45’+2′ Sbaglia l’uscita Radu ma Simeone non ne approfitta con la porta vuota!!!

Finisce il primo tempo a Marassi, 0-0 tra Genoa e Fiorentina. Tante occasioni per la squdra di Pioli ma rest il solito problema del gol che non si trova.

48′ Ci prova il Genoa con Bessa!!! Per fortuna Lafont devia in angolo.

56′ Veretout per Chiesa che prova il tiro dal limite dell’area ma non trova la porta.

57′ Cambio per la Fiorentina: entra Benassi al posto di Edimilson.

58′ Palo clamoroso di Chiesa!!!!! Veretout mette in area, Chiesa colpisce al volo ma colpisce il palo!!!

59′ Ancora Chiesa!!! Controllo ina rea ma chiude Criscito.

60′ Chiesa scatenato! Tiro dal limite respinge Radu!!!

65′ Entra Ceccherini al posto di Laurini.

67′ Chiede il rigore la Fiorentina!!!! Romero tocca col braccio in area!!! L’arbitro Massa consulta il VAR!!!

68′ Niente calcio di rigore!!! Romero giudicato troppo vicino a Chiesa e pallone rimbalzato sul braccio dal piede del giocatore!!!

69′ Espulso Pioli!!! Il mister si lamenta in maniera plateale per il rigore non dato e viene allontanato dal campo!!

77′ Genoa pericoloso con Piantek!! Lafont respinge!!

83′ Dentro anche Pjaca per Mirallas. La Fiorentina cerca in tutti i modi di vincerla.

5 minuti di recupero.

90′ + 5 ‘ Sandro!!! La Fiorentina rischia la beffa!!! Tiro da fuori e pallone di poco a lato!! Meno male!!!

Finisce la partita. 0-0 tra Genoa e Fiorentina che continua a mancare gli appuntamenti con la vittoria in trasferta.

 

La partita a modo  mio

Quando ci si mette la sfortuna e alcuni episodi arbitrali molto ma molto dubbi, in aggiunta agli ormai soliti errori clamorosi davanti alla porta, diventa praticamente impossibile vincere le partite. La Fiorentina ha giocato una buona partita, finalmente si è rivisto anche un buon gioco, almeno a sprazzi. Il Genoa, di fatto, è stato pericoloso solo nel finale di partita quando ha rischiato di beffare la Viola. La Fiorentina ha colpito due pali clamorosi con Chiesa e Mirallas e si è mangiato diverse occasioni davanti alla porta, alcune davvero clamorose come quelle di Simeone e Edimilson. Ormai è dato di fatto che questa squadra ha assoluto bisogno di un attaccante vero, perchè Simeone non è in grado di prendersi da solo la responsabilità dell’attacco della Fiorentina. Sorvolo sulla prestazione di Pjaca subentrato nel finale, il giocatore è da rispedire al mittente già a gennaio. La Fiorentina chiude il girone di andata con un triste decimo posto. Eppure ci sarebbero ancora le occasioni per recuperare, perchè questo campionato è davvero strano e nessuno, almeno finora, ha preso davvero il largo. Ma servono rinforzi, non c’è nulla da fare. Cosa riuscirà a combinare Corvino a gennaio per rinforzare questa squadra? Questo è il vero dilemma. Un appunto sul rigore negato alla Fiorentina, nonostante l’utilizzo del Var. Fa rabbia. Perchè si usano i classici “due pesi e due misure”. La Fiorentina ha subìto un rigore a Milano contro l’Inter per un tocco di mano forse meno nitido di quello di oggi. Ci vorrebbe uniformità nelle decisioni, ma forse ci vorrebbe soprattutto la volontà di averla. Per adesso, Var o non Var, non è cambiato davvero nulla. L’anno 2018 si è chiuso con una Fiorentina piuttosto mediocre. La speranza è che il nuovo anno porti qualche novità importante. Sempre che, i Della Valle, non abbiano speso troppi soldi per i regali di Natale.

Buon 2019 a tutti i tifosi Viola!!!

Highlights Match

Stadio

Stadio Luigi Ferraris
Via Giovanni de Prà, 16139 Genova GE, Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *