Spezia – FIORENTINA

Dettagli

Data Ora League Stagione Finale
18/10/2020 15:00 Campionato Serie A Tim 2020/21 90'
-

Risultati

Club1° Tempo2° TempoFinaleEsito
Spezia112Pareggio
FIORENTINA202Pareggio

FIORENTINA

# Giocatore Ruolo Minuto Gol
3Cristiano BiraghiDifensore4'1
20German PezzellaDifensore2'1

Sintesi partita

Dopo le sconfitte contro Inter e Sampdoria la squadra di Iachini era chiamata ad una risposta contro il neopromosso Spezia, alla sua prima stagione in Serie A e con ben 10 giocatori assenti (giocava pure col terzo portiere).

Parte alla grande la Fiorentina, trovando addirittura 2 gol nei primi 3 minuti con Pezzella (7 gol in maglia viola su 100 presenze) e Biraghi. Roba da record storico.

Peccato che la partita della squadra gigliata finisca qui.Lo Spezia dopo la doccia fredda prende coraggio e comincia a macinare gioco, dimostrando di avere idee ben più chiare di quelle della squadra viola.

Infatti trova il gol che riapre la partita al 39′ con Verde, dopo un errore (gravissimo) di Caceres che si lascia sfilare il pallone sotto il piede.
Si va al riposo con la Fiorentina ancora in vantaggio ma frastornata, che invece di chiudere la partita lascia il gioco in mano allo Spezia.

Stesso copione nella ripresa, con la squadra di Italiano che mette sotto la Fiorentina rischiando di trovare il gol in diverse occasione.

Gol che arriva, inesorabile, al minuto 75.
Altro errore della difesa viola e Farias pareggia i conti, regalando allo Spezia un pareggio impensabile dopo l’avvio della Fiorentina.

La squadra si è dimostrata ancora una volta senza idee e senza gioco, male Castrovilli e Vlahovic, come pure Caceres che ha sulla coscienza il primo gol della squadra ligure.

Ma nel complesso è tutta la squdra a non funzionare e i tifosi se la prendono con l’allenatore Iachini, auspicando un celere cambio in panchina.

 

Sintesi partita

1′ Pronti via!! Forza Fiorentina!!!

2′ GOOOOOOOOOOOOOOL!!! SUBITO IN VANTAGGIO LA FIORENTINA CON PEZZELLA!!! Corner di Biraghi, son bravi gli attaccanti a portare via i difensori e il capitano tutto solo batte a rete di testa!!!! Fiorentina in vantaggio a Cesena!!!

4′ GOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!! RADDOPPIO FIORENTINA!!! Lirola si fa tutto il campo e mette in mezzo un pallone che sfila tutta l’area avversaria, dall’altra parte arriva Biraghi che la mette dentro!! Arrivo devastante della Fiorentina!! Forse la miglior partenza nella storia viola!!! Si mette subito bene la partita a Cesena contro lo Spezia!!!!

7′ Attacca ancora la Fiorentina, palla a Ribery che perde il tempo e si fa anticipare

10′ Risponde lo Spezia dopo lo shock iniziale. Piccoli solo davanti a Dragowski cicca il pallone per il tap-in vincente!!!

13′ Prende coraggio lo Spezia dopo la doccia fredda iniziale, mentre la Fiorentina sembra aver rallentato.

18′ Tentativo per Milenkovic di testa , c’è una deviazione non ravvisata dall’arbitro, sarebbe stato angolo per la Fiorentina. Si arrabbia Milenkovic.

22′ Bonaventura in profondità per Ribery, ma il francese si fa ancora anticipare. Non un buon inizio per lui.

30′ La Fiorentina cerca di controllare la partita, ma lo Spezia è cresciuto molto e ci crede. La Fiorentina, invece, ha già tirato i remi in barca. Non si è visto castrovilli in questa prima mezz’ora, si gioca molto sulla destra a cercare Lirola.

35′ Continua a giocare lo Spezia, la Fiorentina ha mollato troppo presto e non si rende mai pericolosa. Si vedono pochissime trame di gioco dalla squadra di Iachini

38′ GOL DELLO SPEZIA. ERRORE CLAMOROSO DI CACERES CHE SI FA SFILARE IL PALLONE SOTTO IL PIEDE LIBERANDO DI FATTO VERDE CHE A TU PER TU CON DRAGOWSKI NON SBAGLIA. La squadra ligure stava mantenendo il pallino del gioco da troppo tempo, il gol era nell’aria, ma l’errore di Caceres è pazzesco, non da Serie A. Brutto l’atteggiamento della fiorentina dopo il doppio vantaggio.

 

 

 

 

 

 

 

 

39′ Cè il VAR a valutare una eventuale posizione di fuorigioco di Verde

41′ Nulla da fare, gol confermato. Lo Spezia la riapre grazie all’errore di Caceres

45′ Un minuto di recupero a Cesena.

45′ +1′ FINISCE IL PRIMO TEMPO. LA FIORENTINA E’ PARTITA ALLA GRANDE UMILIANDO LO SPEZIA MA POI HA SMESSO DI GIOCARE ED E’ VENUTA FUORI LA SQUADRA DI ITALIANO.SERVE UN CAMBIO DI MENTALITA’ E SOPRATTUTTO DI GIOCO NELLA RIPRESA PER POTER PORTARE A CASA I TRE PUNTI.

46′ Ri ricomincia a Cesena dal 2-1 per la Fiorentina.

50′ Stesso copione del primo tempo, lo Spezia fa la partita e la Fiorentina sta a guardare. Non va assolutamente bene questo atteggiamento.

57′ Amrabat per Lirola che cerca in profondità Vlahovic, passaggio sbagliato. Ma si  visto pochissimo anche il serbo in questa partita.

61′ Ci prova Ribery in azione personale ma la difesa dello Spaezia si salva, chiude bene Sala

64′ Triplo cambio per lo Spezia. Entra anche Agudelo, ex viola.

65′ LO SPEZIA SI MANGIA IL 2-2 CON FARIAS!! Cosa sbaglia Pezzella, Nzola libera per farias che per fortuna no trova la porta! Ma l’atteggiamento della Fiorentina è irritante.

71′ Arrivano i cambi per la Fiorentina: dentro Cutrone e Igor per Pezzella e Vlahovic.

74′ Spinge lo Spezia, la Fiorentina continua a stare a guardare.

75′ GOL DELLO SPEZIA!!! ECCO IL 2-2!! LA FRITTATA E’ COMPLETA!!! FARIAS SI FA PERDONARE IL GOL SBAGLIATO IN PRECEDENZA E PAREGGIA PER I LIGURI. LEZIONE DI CALCIO DEL “PICCOLO” SPEZIA PER LA SQUADRA DI IACHINI, CHE HA GIOCATO SOLO I PRIMI 5 MINUTI DI QUESTA PARTITA.

78′ Entrano anche Pulgar e Callejon, al posto di Bonaventura e Castrovilli. Si gioca tutte le carte Iachini.

82′ E’ ancora solo lo Spezia a cercare di vincere la partita. Inconcepibile l’atteggiamento della Fiorentina. Una squadra senza anima e senza gioco.

86′ Entra anche Kouame al posto di..Ribery. Strana sostituzione di Iachini che sembra (anche lui) in confusione.

90′ Ci saranno 5 minuti di recupero.

90’+2′ SPEZIA VICINO AL 3-2!!!! NZOLA PER POCO NON LA METTE DENTRO E SAREBBE STATA BEFFA COMPLETA PER LA FIORENITNA!!! Ma ancora è solo lo Spezia a crederci!!

90’+5′ FINISCE QUI. 2-2 A CESENA TRA SPEZIA E FIORENTINA. LA FIORENTINA E’ PARTITA FORTISSIMA METTENDO SOTTO LO SPEZIA CON 2 GOL IN 4 MINUTI. MA POI HA SMESSO DI GIOCARE E QUESTO E’ GRAVISSIMO. LA SQUADRA MANCA DI MENTALITA’ E DI GIOCO. LO SPEZIA DI ITALIANO HA DATO UNA LEZIONE DI CALCIO ALLA FIORENTINA. CHE ALLA FINE HA RISCHIATO PERFINO DI PERDERLA E PER QUELLO CHE SI E’ VISTO IN CAMPO IL RISULTATO STA CERTAMENTE STRETTO ALLO SPEZIA.

Highlights Match

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *