post

Pioli e Pezzella nel dopopartita: “Dobbiamo chiudere le partite”

Stefano Pioli, deluso dalla partita, parla dopo il match ai microfoni di Sky: “Cosa non va? Che non chiudiamo le partite. Una squadra che ha fatto 21 tiri in porta e ha avuto 8 occasioni da gol deve chiudere la partita. Se non lo fai, rischi, come è successo, di pagarla. Abbiamo creato tanto ma non abbiamo concretizzato. Simeone? Deve continuare a a essere positivo, i gol arriveranno prima o poi. Il nostro problema è che non riusciamo a chiudere le partite. La nostra crescita passa anche da questi errori. Anche nel gol del pareggio, avevamo palla noi tranquilla e abbiamo commesso un errore che ci è costato il gol. E’ un peccato non uscire stasera con una vittoria. Bisogna riflettere e lavorare ancora di più. Mi dispiace che proprio adesso ci sia la sosta, i giocatori andranno nelle Nazionali ma quando torneranno ci sarà da lavorare parecchio”

Parla anche Capitan Pezzella, anche lui molto amareggiato: “Cosa ci siamo detti nello spogliatoio? Sono cose che rimangono nello spogliatoio ma certamente siamo tutti coscienti che non possiamo sbagliare così tanto e che le partite vanno chiuse. Siamo tutti molto scontenti di questa situazione.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *