post

Ribery: il report medico della Fiorentina.

Franck Ribery è uscito dal campo poco prima del’intervallo di Fiorentina-Lecce per un infortunio alla caviglia avventuo durante uno scontro di gioco.

Questa mattina è stato sottoposto ad accertamenti e la Fiorentina ha diramato un comunicato ufficiale.

Eccolo:

“Il calciatore è stato sottoposto nel corso della mattinata odierna ad accertamenti diagnostici a seguito del trauma distorsivo contusivo occorso durante il primo tempo della gara di ieri. Gli esami effettuati hanno evidenziato una lesione di primo/secondo grado a carico del legamento collaterale mediale della caviglia destra. Il calciatore ha già iniziato il protocollo terapeutico e le sue condizioni verrano rivalutate nei prossimi giorni.”

Difficile valutare gli effettivi tempi di recupero, per un infortunio del genere.

Nelle lesioni di primo grado dovrebbero essere di circa un paio di settimane, in quelle di secondo grado si va normalmente dai 20 ai 40 giorni.

Quello che è certo è che il giocatore salterà molto probabilmente le prossime importanti partite in calendario.

Una ulteriore tegola per la Fiorentina in piena crisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *