Il centrocampista della Fiorentina Alfred Duncan ha rilasciato una intervista a Tuttomercatoweb parlando della sua permanenza in viola:

Dopo due anni deludenti volevamo dimostrare che possiamo far di più. Il nostro allenatore riesce a trasmetterci la sua voglia e le sue idee e questo ci ha permesso il buon avvio. Ancora non abbiamo fatto nulla, dobbiamo continuare a impegnarci. Io sono sempre voluto stare a Firenze e quest’anno credo che possiamo fare bene. Mister Italiano ha un modo di vedere il calcio molto offensivo ma sta anche attento agli equilibri. E’ giovane ma ha esperienza e sa cosa vuole dai suoi giocatori. Siamo in tanti a centrocampo ma tutti di buona qualità. Le partite sono tante e penso che ognuno di noi possa dare il proprio contributo. Poi la sana concorrenza come la nostra non può farci che bene. Vlahovic? Ha tutto, classe, grinta, è un predestinato. Può diventare un top player assoluto. Noi già sapevamo che era un potenziale campione, ha sempre lavorato durissimo e i risultati si vedono. Il mio futuro? Nel calcio le cose cambiano velocemente, ma io a Firenze sto bene. Mi sento coinvolto nel progetto e sento la fiducia del tecnico e dei compagni. Ora mi vedo solo qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *