post

Gianfranco Monti: “Non poteva aspettare a scrivere la lettera?”

Il tifosissimo viola Gianfranco Monti ha parlato ai microfoni di Radio Bruno:

La giornata è stata difficile, sono molto confuso. Diego Della Valle ha fatto il tifoso dalla sua parte. Visto che il campionato finisce tra una ventina di giorni, non si poteva aspettare prima di pubblicare quella lettera? Alcune cose che ci sono scritte le approvo anche, ma bisogna mettersi anche dalla parte del tifoso. Se scrivi che nessuno si è fatto avanti per la società, il tifoso potrebbe dire che vengono chiesti troppi soldi. A questo punto sono curioso di capire cosa avverrà alla fine del campionato. Se le idee sono già chiare, mi chiedo perché non comunicarle prima che i buoi siano già scappati. Tifosi? Dire solo “Delle Valle vattene” è un desiderio, non una proposta. Non mi sento un Leccavalle, dico solo che la proprietà ora questa è, di certo non le remo contro perché tifo Fiorentina. Sento tanta gente che vorrebbe Cecchi Gori, io invece vorrei evitare di piangere come quando fallimmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *