post

Mercato viola: vicino Cutrone. Più lontani Petagna, Piatek e Politano. In difesa..

Dopo il summit di mercato tra tutti i dirigenti della Fiorentina avvenuto ieri, Pradè è già al lavoro con l’intento di rinforzare la squadra a gennaio.

In realtà alcune mosse sono già state fatte, come quelle di avvicinamento a Patrick Cutrone del del Wolverhampton. Se l’accordo con il giocatore è praticamente raggiunto, quello con la società inglese pare essere vicino. La Fiorentina cerca di ottenere un diritto di riscatto non superiore ai 15 milioni, in modo da chiudere subito l’operazione.

Si fanno invece complicate altre piste di cui si era parlato in questi giorni.

Il Milan apre al prestito per Piatek, condizione che piaceva alla Fiorentina che non pare disposta a pagare l’alto costo del cartellino del polacco (30 milioni). Ma i rossoneri stanno puntando a far andare il giocatore all’estero.

Lo stesso Milan sta cercando un vice Ibrahimovic e starebbe puntando con forza su Petagna. Ma la SPAL sembra aver blindato il giocatore, non essendo disposta a cederlo in qiesto delicato momento della stagione. Intanto la società di Ferrara sta puntando Dabo della Fiorentina. Piace molto a Semplici ed è rimasto ai margini del progetto viola.

Situazione che si complica anche per Politano. Fonseca lo vorrebbe alla Roma e lui sarebbe felice di tornare nella sua città. Unico problema è che l’Inter non è disposta al prestito come vorrebbe il Napoli. Quindi si chiuderebbe solo a titolo definitivo o con scambi.

Per la difesa restano aperte le piste Rojo del Manchester United e Kannemann del Gremio che la Fiorentina aveva provato a portare a Firenze già la scorsa estate. Attenzione anche alla pista Kevin Bonifazi del Torino.

Sempre per il reparto arretrato si è fatto il nome di Juan Jesus della Roma che dovrebbe partire a gennaio. La valutazione sembra però troppo alta, si parla di 7-8 milioni e la Fiorentina non sembra disposta a spenderli.

In standby la posizione di Pedro. Iachini lo vuole valutare sul campo. In caso di impressioni negative il giocatore potrebbe essere ceduto al Besiktas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *