post

Iachini contro Montella: media punti a confronto per la salvezza.

6 vittorie in 24 partite” questo è lo slogan che ha portato all’esonero di Vincenzo Montella dalla panchina della Fiorentina.

Al suo posto Beppe Iachini, l’esperto di salvezze e promozioni in Serie A. Obbiettivo trascinare fuori la squadra dal baratro in classifica che la mette a rischio retrocessione.

Vediamo un confronto tra le medie punti dei due allenatori nelle ultime partite per vedere le ipotetiche (sia chiaro, il calcio non è solo matematica e questo è solo uno stupido giochino…) possibilità di Iachini di raggiungere l’obbiettivo salvezza.

Prendiamo in considerazione, per entrambi, le ultime 24 partite in Serie A.

Vincenzo Montella: nelle ultime 24 partite ha allenato la Fiorentina, a cavallo tra questo campionato (17) e quelle dello scorso campionato da quando è subentrato a Stefano Pioli (7).
Montella ha collezionato solo 4 vittorie (6 vittorie se si considerasse anche la Coppa Italia), 7 pareggi e ben 13 sconfitte.
Per un totale di 19 punti in 24 partite.
Con una media punti a partita di 0,79.

Beppe Iachini: nelle ultime 24 partite in Serie A ha allenato Empoli (16 partite) e Sassuolo (le ultime 8 quelle che andremo a considerare).
Iachini ha ottenuto 8 vittorie, 6 pareggi e 10 sconfitte.
Per un totale di 30 punti in 24 partite.
Con una media punti a partita di 1,25.

In pura teoria, con la media punti di Montella la retrocessione sarebbe stata certa, perchè la Fiorentina avrebbe chiuso la stagione con un totale di 33/34 punti (nella scorsa stagione l’Empoli è retrocesso con 38 punti, la Fiorentina si è salvata all’ultima giornata col pareggio interno contro il Genoa e con 41 punti).

Con la media punti di Iachini la Fiorentina chiuderebbe la stagione con 43/44 punti che dovrebbero essere sufficienti a garantirsi la permanenza in Serie A.

Ovviamente queste sono solo statistiche puramente matematiche, con tutte le considerazioni da fare. Ad esempio le squadre allenate. Iachini non aveva certo in squadra Chiesa, Ribery e Castrovilli. Tutto è quindi relativo. Inoltre, se consideriamo solo la stagione attuale dal momento che nella precedente Montella aveva “ereditato” una squadra non sua, la media punti del tecnico partenopeo sale a 1 punto a partita. Che porterebbe comunque la Fiorentina a chiudere la stagione con un totale di 36 punti che significherebbe, comunque, quasi certamente retrocessione.

I numeri sembrerebbero a favore, non ci resta che fare il tifo per Beppe e per la nostra Fiorentina.

2 thoughts on “Iachini contro Montella: media punti a confronto per la salvezza.

  1. Assolutamente vero. Come bisognerebbe tenere in considerazione una infinità di variabili 🙂 Qualsiasi statistica è puramente indicativa e senza certezza alcuna 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *