post

Montella a Dazn: “Non vedo l’ora di giocare con una punta”

Parla mister Montella ai microfoni di Dazn:Più felice per il gol o più infuriato per l’occasione concessa subito dopo a Lasagna?

Mi sembrava nata da un fallo di mano. Poi è nato un calcio d’angolo che mi faceva paura.

Quanto veloce puo andare la Fiorentina?

Oggi è stata una partita di grandissima razionalità, la squadra ha avuto pazienza, mi è piacita, ha giocato con maturità. Con le sofferenze. Si diventa squadra con queste partite e come con quella di San Siro. Sarà sempre più difficile perchè come abbiamo visto oggi gli avversari ci guardano ora in maniera diversa.

In prospettiva Castrovilli può essere il regista di questa squiadra con un attaccante di ruolo?

Ci può stare, è un giocatore che palla al piede verso la porta ha le sue caratteristiche migliori. Non vedo l’ora che la squadra cresca ancora perché ho voglia di vedere anche io un attaccante. Stava entrando Vlahovic poi la sorte ha voluto che segnassimo. Meglio così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *