post

Pioli: “La serata più bella”. Della Valle: “Prestazione spettacolare”. I commenti.

Tanti i commenti nel dopopartita spettacolare di Fiorentina-Roma 7-1 (quanto ci piace scrriverlo!!!).

Il mister Stefano Pioli:

I giocatori stanno crescendo e si stanno portando a casa delle belle soddisfazioni. E’ bello arrivare in semifinale, ma in queste competizioni conta solo vincere. Potrebbe essere la serata più bella da quando alleno. IN una squadra così giovane i risultati fanno la differenza. Quest’anno non abbiamo sbagliato una prestazione, ma  èimportante capire come siamo arrivati a questi risultati e rimanere umili. Perchè domenica ci sarà una partita difficile, sarà dura. Muriel? Ci ha portato qualcosa in più sotto il piano tecnico e nello stare in campo, ma già nella vittoria col Milan avevamo dato dei segnali importanti di crescita. E’ una settimana importante ma finirà a udine. Ci sono molte squadre in pochi punti. La prestazione di Chiesa? E’ cresciuto tanto sul piano mentale, è diventato un uomo, fino a poco tempo fa era ancora un ragazzino. E’ cresciuto anche nella fase realizzativa, ha trovato precisione nel fare gol. Mirallas? Sapeva da una settimana che oggi avrebbe giocato, volevo farlo giocare un po’ anche contro il Chievo. E’ un giocatore importante, di grande tecnica, è un titolare come molti altri. Il fatto di avere tante possibilità di scelta è per me una grande fortuna. Simeone? Sperava di giocare dall’inizio, ma si può essere determinanti anche entrando dalla panchina con la giusta mentalità. L’infortunio di Hugo? Difficile che possa recuperarlo per domenica, ha avuto un risentimento muscolare.

 

Ha parlato anche Andrea Della Valle:

Sono felice per il passaggio del turno contro una grande squadra. Ripaga dei tanti sforzi fatti da inizio stagione. Abbiamo regalato una serata che resterà a lungo nei cuori dei tifosi. Godiamoci tutti questa vittoria

 

Uno dei grandi protagonisti di stasera, Mirallas:

Una grande prestazione non solo degli attaccanti ma di tutta la squadra. Vogliamo vincere la Coppa Italia, è il momento giusto. Sto bene a sinistra, è la mia posizione preferita. oggi mi sento bene con Muriel e Fede. Ora viene una partita difficile a Udine

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *