post

Quarti di finale Coppa Italia: Fiorentina-Roma 7-1!!! Roma asfaltata!!!

Partita valida per i quarti di Coppa Italia, la Fiorentina viene dalla vittoria a Torino per 2-0 negli ottavi.

Al Franchi arriva la temibile Roma di Di Francesco, con il tanto discusso ex Zaniolo, che tiene molto a questa Coppa come del resto la squadra di Pioli, ansiosa di vincere il primo trofeo dell’era Della Valle.

Formazioni ufficiali:

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Edimilson; Chiesa, Muriel, Mirallas. All. Pioli.

Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Zaniolo, Pastore, El Shaarawy; Schick. All. Di Francesco.

 

Sintesi partita

3′ Ci prova subito l’ex Zaniolo, ma il suo tiro non impensierisce Lafont.

4′ Risponde la Fiorentina con Chiesa che spara in porta di destro, para Olsen.

7′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!! GOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!! LA SBLOCCA LUI!!!! FEDERICO CHIESA!!!! CROSS RASOTERRA DI MIRALLAS E CHIESA BUCA OLSEN!!!! FIORENTINA GIA’ IN VANTAGGIO!!!!!

9′ Risponde subito la Roma!!! Palo di Cristante!!!

12′ Ma è ancora Fiorentina, Chiesa contro Olsen, serve Benassi che calcia fuori a porta vuota. Ma c’era fuorigoco.

18′ GOOOOOOOOOOOOOOOL!!!! GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!! RADDOPPIO VIOLAAAAAA!!! ANCORA LUI!!! FEDERICO CHIESA!!!!!! MIRALLAS, PRESTAZIONE FIN QUI BELLISSIMA DELL’ATTACCANTE VIOLA. LANCIA IN PROFONDITA’ CHIESA CHE CON UN PALLONETTO SUPER OLSEN!!! ANCORA UNA DOPPIETTA PER FEDE!!!!

 

19′ Si fa male Vitor Hugo, costretto al cambio in favore di Laurini.

26′ Bella percussione di Laurini che guadagna un calcio di punizione

28′ GOL DELLA ROMA. KOLAROV ENTRA IN ARIA E TRAFIGGE LAFONT CON UNA BORDATA. ACCORCIA LA ROMA E SI RIPORTA IN PARTITA.

33′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!! MURIEL!!! LA FIORENTINA ALLUNG ANCORA!!!! UN INCREDIBILE MIRALLAS LASCIA SUL POSTO FLORENZI E CROSSA AL CENTRO PER MURIEL CHE TRAFIGGE ANCORA OLSEN!!! FIORENTINA-ROMA 3-1!!!!!!!

38′ Fiorentina ancora avanti, cross di Biraghi sbagliato. Soffre la Roma.

40′ Chiesa!! Ancora lui scatenato!!! Destro dal limite ma Olsen ci mette una pezza!!!

44′ Pericolo Roma. Schick di testa, Lafont di piede devia in angolo.

45’+1′ Finisce il primo tempo al Franchi. Fiorentnia-Roma 3-1. Bellissimo primo tempo al Franchi con la Fiorentina meritatamente avanti col doppio vantaggio. Grande partita di Chiesa e Mirallas, ma tutta la squadra è attenta e precisa.

46′ Per la Roma entrano Dzeko e Lorenzo Pellegrini.

48′ A terra Chiesa, problemi al ginocchio per lui. Molto dolorante.

54′ Pioli voleva sostituire Chiesa, ma lui insiste per restare in campo. Stoico Federico!!!

61′ Grandissima parata di Lafont!!!! Colpo di testa di Zaniolo, vola il portierone viola e alza sulla traversa!!! Bravissimo Lafont!!!

66′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!! GOOOOOOOOOOOOOOOL!!!! BENASSI!!!!!! 4-1!!!! 4-1 FIORENTINA!!!!! CRISTANTE PERDE PALLA E METTE IN MOTO MURIEL, ASSIST PER BENASSI  E DIAGONALE CHE TRAFIGGE OLSEN PER LA QUARTA VOLTA!!! GRANDISSIMA FIORENTINA AL FRANCHI!!!!

69′ Giallo per Muriel per fallo su Pellegrini

71′ Giallo anche per Pellegrini per proteste.

72′ ESPULSO DZEKO!!!! ROMA IN 10!!! PROTESTA VIVACEMENTE L’ATTACCANTE GIALLOROSSO E L’ARBITRO LO MANDA NEGLI SPOGLIATOI!!!! FIORENTINA VICINA AL PASSAGGIO DEL TURNO!!!

74′ Entra in campo Simeone al posto di Muriel. Occasione di riscatto per il Cholito.

75′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!! GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!! 5-1!!! 5-1!!!!CHIESAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!! TRIPLETTA DI FEDEEEEEEEE !!!!!! BENASSI SI INVOLA SULLA SINISTRA E METTE LA PALLA IN MEZO. KOLAROV SI FERMA E CHIESA STOPPA E CALCIA ALLE SPALLE DI OLSEN!!!! INCREDIBILE AL FRANCHI!!!

80′ E SONO 6!!!!! 6-1!!!! SIMEONE!!!! ROMA ANNIENTATA AL FRANCHI, RISULTATO TENNISTICO PER LA FIORENTINA!!! E’ BELLISSIMO!!!!! ANCHE IL CHOLITO FINALMENTE TORNA A SEGNARE!!!!

85′ La Roma ha ovviamente smesso di giocare. Il quarto uomo chiede alla panchina Roma di non concedere recupero, ulteriore umiliazione per la Roma a Firenze!!!

89′ 7-1!!!! 7-1 AL FRANCHI!!!!! DOPPIETTA ANCHE PER IL CHOLITO SIMEONE!!! ROMA UMILIATA, LETTERALMENTE ASFALTATA!!!! 7-1 AL FRANCHI!!!!!

90′ FINISCE SENZA BISOGNO DI RECUPERO AL FRANCHI. LA FIORENTINA BATTE LA ROMA CON UN SONORO 7-1!!! UMILIATA LA SQUADRA DI DI FRANCESCO!!!! E DAGLI SPALTI PARTONO I CORI “SEMBRA MANCHESTER” RICORDANDO LA SCONFITTA CON LO STESSO RISULTATO PATITA DAI GIALLOROSSI IN COPPA. E’ GODIMENTO ALLO STATO PURO A FIRENZE!!!!

 

La partita a modo mio

Che dire stasera.. STRE-PI-TO-SI!!! Ci importa poco dei problemi della Roma, perchè la FIorentina stasera ha fatto vedere di che pasta è fatta ed ha letteralmente annientato la squdra di Di Francesco con astuzia e grinta. Colpendola sempre al momento giusto. E con il gran merito di non essersi (finalmente!) mai fermata. Senza paura, senza pietà. Così come dovrebbe sempre essere. Prestazione da 10 di Federico Chiesa, autore di una tripletta e di una prestazione come sempre favolosa. Quanto sarebbe bello se rimanesse per tanti anni come simbolo di Firenze e di questa Fiorentina. Favoloso anche Mirallas. Con la sua esperienza ha fatto la differenza in campo, dimostrando finalmente tutta la sua qualità più eccelsa. E poi ancora Muriel, ancora in gol. E poi Benassi che continua a segnare e finalmente il Cholito che ricomincia!! La Fiorentina ha segnato 14 gol nelle ultime 3 partite ufficiali (subendone però 6, troppe) dimostrando di aver finalmente superato i problemi negli ultimi 20 metri con l’arrivo di Muriel e con un Chiesa capace finalmente di manifestarsi anche goleador. Una serata perfetta, una squadra che è stata capace di far saltare i nervi ad una Roma comunque qualitativamente superiore. Ma che stasera, davanti alla compagine Viola, sembrava una squadretta di Serie C. Con tutto il rispetto, per le squadre di C. Finalmente Pioli sembra vicino alla quadratura del cerchio. E allora tutto potrebbe diventare possibile per questi ragazzi. Anche provare a vincere finalmente il primo trofeo. Perchè adesso davanti troverà un’Atalanta davvero pericolosa, capace di annientare a sua volta la Juventus per 3-0. In un doppio confronto che potrebbe poi spalancare le porte alla finale. Per un trofeo tanto atteso. Con questo roboante 7-1 alla Roma, tutto diventa davvero possibile.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *