post

Fiorentina-Genoa (Finale): 0-0. Finisce il vergognoso campionato viola.

Formazioni ufficiali:

FIORENTINA (3-5-2): Lafont, Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Benassi, Edimilson, Gerson, Veretout, Biraghi, Chiesa, Muriel. A disp. Terracciano, Brancolini, Ceccherini, Hancko, Lakti, Montiel, Dabo, Mirallas, Simeone, Vlahovic, Ferrarini. All. Montella

GENOA (5-3-2): Radu, P. Pereira Biraschi Romero Zukanovic Criscito, Radovanovic Veloso Bessa, Pandev Kouamé. A disp. Marchetti, Jandrei, Gunter, Sanabria, Lapadula, Mazzitelli, Rolon, Dalmonte, Sturaro, Lakicevic, Favilli, Schafer. All. Prandelli

 

Sintesi partita

1′ Partiti!! Forza Fiorentina!!!!

1′ SUbito opportunità Fiorentina, Muriel gira al volo su lancio di Milenkovic! Para Radu.

7′ Possesso palla Fiorentina in questi primi minuti

9′ Pandev cade in area viola dopo contatto con Pezzella.Tutto regolare per Orsato.

13′ Gerson bene per Benassi, chiude in area Zukanovic!

19′ Le squadre si aspettano, con l’orechio agli altri campi.

23′ Palla al centro di Muriel, Radovanovic intercetta.

27′ Ci prova Chiesa dalla distanza!!! Radu neutralizza.

31′ Attenzione Chiesa dolorante a terra.

33′ Rientra Chiesa ma zoppica. Si scalda Mirallas. Speriamo possa proseguire.

34′ Dagli altri campi: Inter-Empoli 0-0 . Spal-Milan 1-2. Atalanta-sassuolo 1-1. IN questo momento il Genona è in serie B.

35′ Punizione di Veloso, Biraghi spizza di testa e Lafont è costretto a parare coi piedi.

41′ Rischio per Lafont! Passa la palla agli avversari, Pandev per Bessa ma la traiettoria è lunga e il portiere viola per fortuna recupera!

44′ Si avvia a concludersi il primo tempo senza grandi emozioni. Le squadre non affondano.

Finisce il primo tempo a San Siro: Inter-Empoli 0-0

45’+2′ Pezzella di testa, assist per Muriel che sfiora il gol!! Ma è solo calcio d’angolo!!

Finisce il primo tempo anche al Franchi: Fiorentina-Genoa 0-0. In questo momento il Genoa è in serie B,

46′ Ricomincia la partita.

49′ Ora è il Genoa a fare la partita, la Fiorentina attende. I liguri sanno di essere in serie B.

51′ ATTENZIONE GOL DELL’INTER!!!!!!!! Empoli in serie B in questo momento!!! La Fiorentina vicina alla permanenza in serie A.

55′ La partita al Franchi torna ad affievolire i toni. La notizia del vantaggio dell’Inter ha tranquillizzato anche il Genoa.

62′ RIGORE PER L’INTER!!!  Ma Dragowsky para!!! Si resta sul risultato di 1-0 a San Siro.

63′ Mentre al Franchi non succede assolutamente nulla. Con i risultati attuali le squadre aspettano solo il fischio finale.

71′ Si fa male Biraghi, caduto a terra di schiena dopo contrasto aereo con Kouamè. E’ perfino imbarazzante commentare questa partita, perché non succede assolutamente nulla!|

ATTENZIONE!!!! GOL DELL’EMPOLI!!! Si riaprono improvvisamente i giochi!! Il Genoa torna in Serie B in questo momento!!

Ora cambierà di nuovo la partita, perché il Genoa deve vincere!!! Massima attenzione!!!

79′ Chiesa si gira in area ma Radu blocca i tiro. Si salva il Genoa.

INTER ANCORA IN VANTAGGIO!!!!! FIORENTINA E GENOA DI NUOVO SALVE!!!

88′ Manca poco alla fine di questo campionato vergognoso della Fiorentina.

TRAVERSA DELL’EMPOLI!!! IL GENOA STA RISCHIANDO TANTISSIMO!!!

4′ Di recupero al Franchi

GOL DELL’INTER!!! 3-1 A SAN SIRO!!!! EMPOLI IN SERIE B!!!

90’+4′ Finisce la partita a Firenze!!! 0-0, un punto che salva la Fiorentina!! Salvo anche il Genoa, mentre l’Empoli retrocede in serie B.

FINISCE IL CAMPIONATO DELLA FIORENTINA IN MANIERA INDEGNA.

 

LA PARTITA A MODO MIO

Finalmente è finito. Uno dei campionati più vergognosi della storia della Fiorentina. Non ne potevamo più. La partita di oggi è lo specchio di una stagione vergognosa, senza dignità. SI salvano le due squadre (Fiorentina e Genoa) che più meritavano di retrocedere. Giocare una partita così è da vergognarsi di essere tifosi viola. E io non lo accetto. Non so se arriverà Commisso o chi altri. Ma questo scempio perpetrato nei confronti della Gloriosa Maglia Viola deve finire. Indecente anche la prestazione di oggi, indecente il comportamtne dei giocatori. Indecente l’assenza allo stadio dei Della Valle. E’ arrivato il momento di cambiare. Tutto.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *