post

L’altra partita: i veri tifosi viola asfaltano gli imbecilli!!!

Fiorentina-Juventus è da sempre anche l’occasione per sfoggiare le più belle coreografie in Curva Fiesole.

I tifosi Viola, quelli veri che amano la Fiorentina e il Calcio, anche oggi hanno vinto la loro partita sugli spalti. Con una coreografia da brividi in ricordo di Riccardo Magherini, l’ex calciatore della Fiorentina morto per un arresto cardiaco dopo essere stato messo a terra e ammanettato dai carabinieri nel 2014.

La vicenda giudiziaria si è risolta con una vergognosa assoluzione dei tre carabinieri implicati: “Magherini era in delirio eccitatorio dovuto ad una intossicazione da cocaina” si legge nella sentenza.

Il popolo Viola, quello capace di dimostrare il vero Amore, lo ha voluto ricordare così:

 

Prima dell’inizio della partita, il capitano della Juventus Giorgio Chiellini aveva deposto un mazzo di fiori sotto la Curva Fiesole in ricordo di Davide Astori.

 

Ma il sabato della Fiorentina si è macchiato anche di un episodio vergognoso, che ha visto protagonisti alcuni imbecilli non identificati, che hanno imbrattato i muri fuori dallo stadio con delle scritte ignobili contro Scirea e contro le vittime dell’Heysel. Le scritte sono state prontamente fatte cancellare dal sindaco Nardella, ma l’ìepisodio ha suscitato clamore sui social e sugli organi di stampa. Sul fatto è intervenuto anche il vicepresidente bianconero Pavel Nedved: “Difficile commentare scritte così quando il nostro capitano omaggia quello della Fiorentina e loro oltraggiano la memoria del nostro“.

Del resto, cosa ci si può mai aspettare da degli idioti che neanche sanno scrivere il nome di un grande calciatore della storia italiana coma Gaetano Scirea? (Inizialmente avevano scritto “Shirea”… poi corretto).

La speranza è che i veri tifosi isolino sempre più questi deficenti che hanno il solo scopo di fare del male a Firenze e alla Fiorentina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *