post

Parla Pradè: “Ribery? Lo vorremmo tanto. Ma…”

Nel dopo Fiorentina-Monza parla anche il Direttore Sportivo Pradè.

“Oggi era una partita difficile, c’era tutto da perdere e niente da guadagnare.”

Quanto è vicina la cesssione di Biraghi?

“Non è vicina per niente, lui vuole andare all’Inter ma ancora non è deciso nulla.”

Vlahovic?

“Abbiamo Boateng, Vlahovic ma nessuno parla di Simeone. O lui trova una destinazione a lui gradita o sono contento, molto contento di tenere Simeone. Davanti per ora siamo a posto.”

Ribery?

E’ un calciatore che ci piace molto ma sta in un momento di riflessione. Ha situazioni di natura economica importanti, spero senta queste parole perche lo vorremo tantissimo ma non siamo una squadra russa che può arrivare a certe cifre. Ribery sarebbe funzionale al nostro progetto di crescita, ma non è per niente vicino eh.”

Ti aspettavi 20.00 abbonati?

“Si. Si era persa l’identità, ma questa è una citta che ha grande voglia e grande fame, gli basta una scintilla e vedere qualcosa che lo leghi all’ambiente, non è la vittoria a fare la differenza. Me ne aspetto non 20.000 ma 27/28.000”

Le condizioni per Biraghi all’Inter? Qualche contropartita?

“Non è Politano, sarebbe stato semmai Dalbert. Perciò in questo momento siamo fermi.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *